Giorgio Mondini conquista Gara 2

Il neo campione 2015, festeggia il titolo con la vittoria nella seconda manche. Secondo Margelli

Giorgio Mondini ha festeggiato nel modo migliore la conquista del Campionato Italiano Sport Prototipi con la vittoria di Gara 2.

Il pilota della Eurointernational è riuscito ad avere la meglio su Walter Margelli (Norma), Filippo Vita (Osella) e Ranieri Randaccio (Lucchini). Sfortunato Molinaro costretto al ritiro.

Alla partenza di Gara 2 è Molinaro ad avere lo spunto migliore ed a portarsi al comando davanti a Mondini, Margelli, Randaccio e Vita. Nelle prime battute Mondini insegue in scia la Osella del battistrada e Vita resta incollato alla Lucchini di Randaccio per la quarta posizione.

Il sorpasso del romano di Progetto Corsa è al quarto giro con il rivale della SCI che si accoda quinto. Fino al momento delle soste obbligatore la gara è su ritmi elevatissimi, con Mondini che resta a mezzo secondo dal battistrada con il chiaro obiettivo di chiudere la stagione dal gradino più alto del podio.

Il primo a rientrare è proprio l'alfiere di Eurointernational per puntare così ad un secondo stint a passo da qualifica. Il colpo di scena arriva proprio al rientro in pista quando Molinaro riesce a sfilare davanti a Mondini, ma al passaggio sulla Parabolica si allarga nelle vie di fuga perdendo la prima posizione e rientrando secondo.

Nella stessa tornata, però, il pilota cosentino preferisce prendere la corsia dei box e ritirarsi definitivamente. La gara vede così Mondini al comando su Margelli, Vita e Randaccio. Fino al traguardo le posizioni non mutano e con lo stesso ordine si definiscono le prime quattro posizioni di Campionato.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIP
Evento Varano
Circuito Autodromo Riccardo Paletti
Piloti Ranieri Randaccio , Giorgio Mondini , Filippo Vita
Articolo di tipo Gara