Squadrone Eurointernational: arriva anche Jacoboni

Squadrone Eurointernational: arriva anche Jacoboni

Ad affiancare Davide Uboldi sulla seconda Ligier ci sarà il bolognese, reduce da un ottimo 2015 su Osella

Si completa lo schieramento Eurointernational per il Campionato Italiano Sport Prototipi. E sarà un vero e proprio "dream team" perché al fianco di Davide Uboldi, la squadra diretta da Antonio Ferrari sarà in pista con una seconda Ligier affidata a Marco Jacoboni, il pilota bolognese autore di un avvio di stagione 2015 esaltante sulla Osella della Progetto Corsa.

Due fuoriclasse in cerca di riscatto, quindi, dopo essersi entrambi arresi alla supremazia asfissiante di Giorgio Mondini e di una vettura, però, che quest'anno saranno loro a portare in gara. Due vetture, tra l'altro, completamente nuove, le JS53 Evo E16, assemblate e sviluppate in Italia da Eurointernational e per questo differenti dalle versioni vendute da Ligier ai propri clienti.

"Jacoboni è stato il nostro maggior avversario nella stagione 2015 e sono estremamente felice che quest'anno sia alla guida della nostra Ligier JS53 Honda Evo E16 - ha dichiarato Antonio Ferrari, team principal della Eurointernational - Jak da avversario è diventato un caro amico di Giorgio Mondini e mio. Averlo nel Team rende il lavoro molto più facile. Abbiamo lavorato sulla vettura 2015 dopo l'ultima gara di Varano e la nuova vettura 2016 denominata E16 sarà ancora più competitiva. Avremo il terzo elemento anteriore e posteriore, nuove carreggiate, nuovi ammortizzatori, nuovi freni, nuova aerodinamica e 15 kg in meno. Jak, come collaudatore Ferrari, sarà molto utile nei test di sviluppo che inizieremo a fine mese in Italia e sarà impegnato anche sulla nostra nuova vettura EURO JK 16 che stiamo realizzando come costruttore con licenza Accus-FIA per il Campionato JK Tyre India 2016, partendo dalla base delle nostre ex vetture di Formula BMW. Jak sarà in India con noi come coach e collaudatore perché porteremo anche una Ligier JS53 Evo 16 a titolo dimostrativo negli eventi del Campionato Indiano della JK Tyre".

"Con Davide Uboldi sarà una coppia molto competitiva e mi piacerebbe vederli in prima fila entrambi già a Misano - continua Ferrari - Uboldi sarà il nostro pilota sulla vettura gemella di Jacoboni e inizieremo a girare a Misano a metà febbraio. Sarà una esperienza nuova per Davide che nelle ultime stagioni si è avvalso di un suo team. Sono sicuro che si troverà molto bene con la nostra professionalità e le nostre vetture. Davide e Jak hanno stili di guida diversi e dovrò adattare gli assetti ai 2 piloti. Ma entrambi vanno forte, perciò, sarà facile...".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIP
Piloti Marco Jacoboni
Articolo di tipo Ultime notizie