A Bellarosa l'ultima pole della stagione

A Bellarosa l'ultima pole della stagione

Il leader del campionato dividerà la prima fila con il rivale Uboldi

Scatterà alle 9.50 di domani, domenica 3 ottobre la nona e conclusiva gara del Campionato Italiano Prototipi, che fino all’ultima gara continua ad essere animato da un agonismo assai elevato. Dopo le prove di qualificazione, che si sono svolte nel tardo pomeriggio, sono in corso delle verifiche su alcune vetture protagoniste. Miglior tempo in qualifica per il bresciano Ivan Bellarosa che ha ottenuto la pole position al volante della Wolf GB 08 Honda dell’Avelon Formula, per il vincitore della classe CN2 si tratta della terza pole della stagione, perfettamente coadiuvato dalla biposto soprattutto dopo i lavori all’aerodinamica eseguiti a Vallelunga. Seppur con la classifica dopo Vallelunga sub iudice Bellarosa è leader di campionato. In prima fila anche il diretto rivale e pretendente al titolo Davide Uboldi su Norma M20 EVO BMW di classe CN4. Il comasco campione in carica deve cercare direttamente la vittoria per assicurarsi il titolo e sgombrare il campo da incertezze. In seconda fila con il terzo tempo partirà il bolognese Marco Jacoboni al volante della Lucchini Alfa Romeo curata da Audisio & Bnvenuto, particolarmente a suo agio sui circuiti veloci come il tempio della velocità italiana. Il driver emiliano è certo di aver ottenuto il terzo posto nel tricolore per lo stop forzato del vicentino Franco Ghiotto tradito da un guasto al motore BMW della sua Norma M20 EVO. Sempre in seconda fila per la seconda volta nella stagione la romana Marika Diana particolarmente in forma ed in sintonia con la sua Wolf GB 08 Honda. Terza fila per il locale di Concorezzo Marco Maria Visconti su Wolf, che ha mostrato una crescita costante durante la stagione. Accanto al lombardo il sempre aitante Claudio Francisci, un po’ limitato dalle regolazioni d’assetto della sua Lucchini BMW, ma fiducioso nella gara, dopo il lavoro svolto dal team sulla biposto di classe CN4. Sfortuna per l’altro romano Ranieri Randaccio fermo con la leva del cambio rotta prima dell’inizio delle prove, ma domani sarà regolarmente in gara. Quarta fila per il rientrante emiliano Silvio Alberti su Lucchini Alfa Romeo e per Alberto Bassi su Wolf. In quinta fila scatterà l’esperto bolognese Walter Margelli su Lucchini Honda, che spera nella gara per recuperare posizioni dopo qualche noia di tropo in prova; accanto al bolognese partirà il calabrese di Roma Filippo Vita che vorrà definitivamente riscattarsi da una stagione costellata da troppi problemi per la sua Lucchini BMW, che però a Vallelunga lo ha portato sul podio di classe CN4. CIP, Monza, 2/10/2010 Classifica prove ufficiali (primi dieci) 1. Ivan Bellarosa (Wolf GB08 Honda) in 1’48”721 2. Uboldi (Norma M20 EVO) a 1”173 3. Jacoboni (Lucchini Alfa Ronmeo) a 1”426 4. Diana (Wolf GB 08 Honda) a 2”235 5. Visconti (Wolf GB 08 Honda) a 2”432 6. Francisci (Lucchini BMW) a 2”968 7. Alberti (Lucchini Alfa Romeo) a 3”016 8. Bassi (Wolf GB 08 Honda) a 3”346 Margelli (Lucchini Honda) a 3”383 10. Vita (Lucchini BMW) a 3”817
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati CIP
Piloti Ivan Bellarosa
Articolo di tipo Ultime notizie