Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

I protagonisti del WRC Italiano pronti per il 41° Rally 1000 Miglia

condivisioni
commenti
I protagonisti del WRC Italiano pronti per il 41° Rally 1000 Miglia
Di:
24 mag 2017, 15:16

La gara bresciana, in programma venerdì 26 e sabato 27 maggio, ripropone la sfida tra i protagonisti del tricolore. 106 gli equipaggi iscritti. I numeri confermano lo straordinario valore di questo appuntamento.

Paolo Oriella, Sandra Tommasini, Citroen DS3 R5, Rally Team
Andrea Pollarolo, Marina Bertonasco, Suzuki Swift, Easy Races
Pedro, Emanuele Baldaccini, Hyundai i20 WRC, Car Racing
Paolo Porro, Paolo Cargnelutti, Ford Fiesta WRC, Bluthunder
Marco Signor, Patrick Bernardi, Ford Fiesta WRC, Sama Racing
Marco Signor, Patrick Bernardi, Ford Fiesta WRC, Sama Racing
Simone Miele, David Castiglioni, Citroen DS3 WRC, Top Rally
Ilario Bondioni, Elia Ungaro, Skoda Fabia R5, DP Autosport
Stefano Albertini, Danilo Fappani, Ford Fiesta WRC, Mirabella Mille Miglia
Stefano Albertini, Danilo Fappani, Ford Fiesta WRC, Mirabella Mille Miglia

Il Campionato Italiano WRC si sposta nella provincia bresciana per il 41° Rally 1000 Miglia. Dopo il grande spettacolo dell'esordio stagionale elbano, la serie tricolore approda in Lombardia per affrontare il secondo atto e offrire al pubblico motoristico una competizione che promette emozioni sempre crescenti.

Ad animare il palcoscenico per la gara organizzata dall'Automobile Club di Brescia saranno infatti ben 106 equipaggi iscritti, tra i quali figurano tutti i protagonisti della serie tricolore ai quali si aggiungono ulteriori piloti di spicco. Tra i 21 iscritti al Campionato spicca su tutti il nome del leader attuale Stefano Albertini che, affiancato da Danilo Fappani al volante della Ford Fiesta WRC, cercherà di bissare il successo della prima gara trionfando anche sull'asfalto di casa.

Occhi puntati anche su Simone Miele e David Castiglioni, su Citroen DS3 Wrc, la coppia rivelazione dell'anno che ha saputo ritagliarsi un posto nella lotta per il titolo, grazie al secondo gradino del podio ottenuto all’Elba. A candidarsi per il successo si presentano anche Paolo Porro, affiancato da Paolo Cargnelutti su Ford Focus WRC. Il pilota lariano che ha chiuso al terzo posto la prima stagionale davanti all’altro pilota di Como Corrado Fontana, navigato da Nicola Arena, che con la Hyundai i20 WRC vorrà migliorare la prestazione della passata stagione quando sfiorò la vittoria chiudendo al secondo posto.

Sarà un Rally 1000 Miglia all'insegna del riscatto per i campioni in carica Marco Signor e Patrick Bernardi su Ford Fiesta WRC, chiamati a rispondere dopo una prima parentesi poco esaltante, mentre incalzano altri piloti talentuosi come il molisano Giuseppe Testa, che vorrà proseguire il suo apprendistato al volante della sua Ford Fiesta WRC con Massimo Bizzocchi. Al via della gara bresciana anche Pedro e Emanuele Baldaccini con la Hyundai i20 WRC.

Ma non finisce qui, perché ad unirsi ai piloti di punta del Campionato troviamo diversi profili d'eccezione all'esordio nel 2017, uno su tutti Manuel Sossella con Gabriele Falzone su Ford Fiesta Wrc. Tra i possibili pretendenti alla vittoria in gara ci saranno alcuni grandi profili d'eccezione ovvero il bresciano Luca Pedersoli, ancora navigato da Anna Tomasi su Citroen C4 WRC e il bergamasco Alessandro Perico, grande atteso insieme a Mauro Turati su Ford Fiesta WRC.

Una lotta tutta da seguire anche per la categoria R5 dove Paolo Oriella (Citroen DS3) vorrà mettersi in evidenza nel confronto con i rivali Ilario Bondioni (Skoda Fabia) e Stefano Baccega (Ford Fiesta), e dove si inseriscono il veneto Efrem Bianco su Skoda Fabia e un altro bresciano Ettore Catterina al volante di Ford Fiesta, come anche Antonio Forato e Giuseppe Bergantino. Tra gli altri iscritti alla serie tra le S2000, proveranno a distinguersi Domenico Erbetta con la sua Peugeot 207e Federico Santini, su Fiat Abarth. Ad unirsi anche alla corsa tra le S2000, Stefano Liburdi e Andrea Colapietro con un’altra Peugeot 207.

Il 41° Rally Mille Miglia rinnoverà anche la lotta per il trofeo monomarca Suzuky Rally Cup, che presenta in testa alla speciale classifica l'emiliano Simone Rivia, tallonato dal giovane Giorgio Cogni e dal campione in carica Corrado Peloso. Diverse new entry anche per la competizione riservata alle Swift R1 B, che raggiungono quota 9 vetture con Marcel Porliod, Nicolas Parolaro, Massimo Canadese e il domenicano John Cristopher Valdez Vargas.

Prossimo Articolo
Stefano Albertini e Danilo Fappani conquistano il 50° Rally Elba

Articolo precedente

Stefano Albertini e Danilo Fappani conquistano il 50° Rally Elba

Prossimo Articolo

Stefano Albertini e Danilo Fappani conquistano il 41° Rally Mille Miglia

Stefano Albertini e Danilo Fappani conquistano il 41° Rally Mille Miglia
Carica commenti