Hyundai al Rally di Alba con la i20 WRC di Tanak e Jarveoja

Nella gara di metà giugno che si terrà in Piemonte, la Casa coreana porterà la vettura Plus del Campione 2019 per continuare l'allenamento su asfalto.

Hyundai al Rally di Alba con la i20 WRC di Tanak e Jarveoja

La Hyundai continua a scegliere l'Italia come terra d'allenamento per i suoi piloti ufficiali del WRC.

In occasione del Rally di Alba, prova valida per il Campionato Italiano WRC in programma il weekend del 12-13 giugno, al via ci sarà la i20 Coupé WRC Plus condotta da Ott Tänak e Martin Järveoja.

I due erano già stati in Piemonte per l'edizione 2020, alla quale avevano preso parte pure Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul, e l'occasione sarà per mantenere il ritmo arrivando direttamente dalla Sardegna, dove la settimana prima ci sarà il Rally Italia del Mondiale.

Tänak e Järveoja si potranno così allenare su asfalto, ma anche in vista del successivo impegno iridato, il Rally d'Estonia, che sarà la gara di casa per il Campione del Mondo 2019 a luglio.

“Siamo felici di tornare ad Alba anche quest’anno con il nostro equipaggio Ott Tänak e Martin Järveoja - ha detto Andrea Adamo, Team principal di Hyundai Motorsport - Le strade che la gara propone sono ottime per quello che è il programma di allenamento su asfalto stabilito per i nostri piloti".

"Non possiamo che ringraziare gli organizzatori dell’evento per la loro ospitalità, da parte nostra di Hyundai Motorsport faremo il possibile per dar loro sostegno".

"La gara di Alba rientra nel nostro piano di sviluppo, per cercare di mettere il pilota sempre a più a suo agio sul tipo di fondo che troveremo in vista dei prossimi appuntamenti del Mondiale Rally”.

condivisioni
commenti
CIR: il montepremi 2021 dei rally tricolore è sempre più ricco
Articolo precedente

CIR: il montepremi 2021 dei rally tricolore è sempre più ricco

Prossimo Articolo

Suzuki Rally Cup: ad Alba continua l'avventura

Suzuki Rally Cup: ad Alba continua l'avventura
Carica commenti