Paolo Porro piega Sossella al Rally della Marca

Seconda vittoria stagionale per il pilota della GP Racing che l'ha spuntata per appena 2"8

Paolo Porro piega Sossella al Rally della Marca

Paolo Porro e Paolo Cargnelutti, Ford Focus WRC, conquistano il 32esimo Rally della Marca Trevigiana, quarta prova del Campionato Italiano WRC. Il pilota della GP Racing ha così conquistato la seconda vittoria di stagione nella serie riaprendo completamente la lotta per la conquista del titolo tricolore. La gara è rimasta aperta sino alla fine e stata decisa dagli ultimi due passaggi sulla Monte Cesen e Monte Tomba.

La gara si è dimostrata particolarmente tirata e la lotta tra i big del Campionato Italiano WRC è stata sempre molto stretta con Porro e Sossella che si sono presentati al via dell'ultimo tratto cronometrato divisi da soli tre decimi. Alla fine a spuntarla è stato Paolo Porro, navigato da Paolo Cargnelutti con la Ford Focus WRC. Il secondo posto è quindi andato a Manuel Sossella, in coppia con Gabriele Falzone su una Ford Fiesta WRC. Il vicentino, ha chiuso secondo assoluto con due vittorie in prova e mantenendo la testa dell'assoluta fino al secondo passaggio sulla "Monte Tomba 2", dove si è visto sorpassare da un agguerrito Paolo Porro.

Il terzo gradino del podio è andato a Marco Signor in coppia con Patrick Bernardi su Ford Fiesta WRC. Il pilota di Caerano è stato sempre vicino ai suoi avversari ed avrebbe potuto puntare ancora più in alto, se non avesse influito la scelta sbagliata di pneumatici. Al quarto ha chiuso il piemontese Alessandro Bosca, su Citroen DS3 WRC autore di ottimi tempi nelle prove speciali, ma rallentato sul finire da una leggera toccata. Quinta piazza per il valdostano Elwis Chentre che nonostante avesse mirato al terzo gradino del podio è rimasto dietro, pur conservando la vetta della classifica di Campionato.

Dietro alle prime cinque vetture, tutte World Rally Car, Il bravo Luca Bertin con la Citroen C4 si è piazzato sesto assoluto. A seguire settimo il bravissimo Emanuele Zecchin, primo tra le S2000 con la Peugeot 207 e ottavo Alessandro Bruschetta a bordo della Subaru Impreza N14. Nona posizione per Roberto Vellani, anche lui su Peugeot 207 che non è riuscito a sorpassare il veneto Zecchin. A chiudere la top ten del Rally della Marca è il trevigiano Antonio Forato con la Renault Clio R3. Tra i ritiri di Campionato, da segnalare quello del pilota di Schio Efrem Bianco con la Ford Focus WRC.

Avvincente fino alla fine anche la corsa per la Suzuki Rally Cup, giunto a Valdobbiadene al suo quarto appuntamento di stagione, dove tra le cinque vetture Swift R1B è stato il trentino Marco Cappello insieme a Simone Fabbian a registrare il miglior tempo assoluto e a vincere così la gara davanti a Saresera e Cagni, entrambi Under 25.

CAMPIONATO ITALIANO WRC, Rally della Marca, 20/06/2015
Classifica finale (primi dieci)
1. Porro-Cargnelutti (Ford Focus WRC) in 1.24'57"6
2. Sossella-Falzone (Ford Fiesta WRC) a 2"8;
3. Signor-Bernardi (Ford Fiesta WRC) a 29"8
4. Bosca-Aresca (Citroen DS3 WRC) a 37"2
5. Chentre - Gualtieri (Ford Focus RS WRC) a 48"7
6. Bertin-Zamboni (Citroen C4 WRC) a 3'57"0
7. Zecchin-Vettoretti (Peugeot 207 S2000) a 5'27"3
8. Bruschetta-Bardini (Subaru Impreza N) a 5'29"9
9. Vellani-De Marco (Peugeot 207 S2000) a 3'55"2
10. Forato-Gasparotto (Renault Clio R3)a 5'46"9

La classifica del campionato: 1. Chentre 40; 2. Bosca 35; 3. Sossella 30; 4. Porro 30; 5. Signor 20; 6. Vellani; 7. 12 Vittalini 9; 8. Bianco e Lugano 1.

condivisioni
commenti
Paolo Porro la spunta su Bosca al Rally della Lanterna

Articolo precedente

Paolo Porro la spunta su Bosca al Rally della Lanterna

Prossimo Articolo

Signor e Bernardi trionfano al Rally di San Martino

Signor e Bernardi trionfano al Rally di San Martino
Carica commenti