Matteo Zucchi ed Alberto Vescovi conquistano le pole ad Adria

Il bresciano sigla il primato per gara 1 davanti a Giovanni Altoè, ma un'uscita di pista lo costringe a saltare il secondo turno dove svetta il pistoiese davanti ad Alberto Rodio. Tra i più veloci Sandro Pelatti, terzo per gara 1 davanti ad Alessandra Brena.

Matteo Zucchi ed Alberto Vescovi conquistano le pole ad Adria
Matteo Zucchi, Seat Motor Sport Italia, Seat Leon Cupra ST-TCS2.0
Massimiliano Squarcialupi, Seat Ibiza Cup-Ibiza
Luca Rossetti, MINI -TCS 1.6
Paolo Palanti, Seat Motor Sport Italia, Seat Leon Cupra ST-TCS2.0
Franco Gnutti, SEAT Ibiza, Girasole
Fabiani-Fabiani, MM Motorsport, Civic Type R-TCS2.0
Fabiani-Fabiani, MM Motorsport, Civic Type R-TCS2.0

Sono di Matteo Zucchi ed Alberto Vescovi le due prime pole position stagionali per il Campionato Italiano Turismo TCS in corso ad Adria per la sua tappa inaugurale.

Solo tre giri cronometrati consegnano il primato al pilota bresciano che, per un’incomprensione con un avversario, è costretto all’impatto nelle protezioni ed a dare forfait per il turno successivo dove invece è il pilota toscano ad imporsi anche se per soli 24 millesimi su Alberto Rodio.

Ottimo secondo tempo nel primo turno per Giovanni Altoè davanti allo stesso Vescovi ed a Nicolò Liana, poi settimo per gara 2, mentre la pilota più veloce è Alessandra Brena che firma il quinto e quarto posto sulle griglie di partenza del primo weekend tricolore.

Tra i più veloci del weekend, Sandro Pelatti, dopo il sesto tempo al primo turno, coglie il terzo posto della seconda sessione  dove è quinto Giovanni Altoè davanti a Paolo Palanti, decimo della prima sessione, mentre Nicola Sciaguato è settimo per gara 1 ed il fratello Guido nono per gara 2 con soli cinque giri percorsi dopo un intervento tecnico a tempo di record  di Seat Motorsport Italia che sostituisce il disco freno anteriore sinistro.

Fabio Fabiani e Renato Gaiofatto, alternatisi al volante della Honda Civic Type-R della MM Motorsport, firmano invece il 12esimo tempo assoluto rispettivamente alle spalle di Nicola Guida e del Giornalista Gianluca Mauriello.

L’appuntamento in pista è alle 19.00 con gara 1, mentre domenica sarà la volta di gara 2 alle 12.10. Le due gare, entrambe da 38 minuti + 1 giro, saranno in diretta TV su Sportitalia (dgt 60 SKY225) e livestreaming su www.acisport.it.

 

condivisioni
commenti

Prossimo Articolo

Matteo Zucchi si impone sotto il diluvio di Adria in Gara 1

Matteo Zucchi si impone sotto il diluvio di Adria in Gara 1
Carica commenti