Nurburgring, Libere 1: Vanthoor e l'Audi subito al comando

condivisioni
commenti
Nurburgring, Libere 1: Vanthoor e l'Audi subito al comando
Di:
15 set 2017, 09:33

Dries Vanthoor ha lasciato il segno nel primo turno di libere ottenendo il miglior tempo con un vantaggio di mezzo secondo sulla vettura gemella di Stippler. Terzo tempo per la Lamborghini #62 di Ineichen. Bortolotti ed Engelhart sono solamente ventesimi.

Dopo aver letteralmente dominato lo scorso appuntamento dell'Hungaroring, ottenendo il miglior tempo in entrambe le sessioni di libere ed in qualifica, nonché centrando il successo sia nella Qualifying Race che nella Main Race, Dries Vanthoor e Marcel Fassler hanno iniziato con il piede giusto anche l'ultimo appuntamento stagionale del Blancpain GT Series Sprint Cup.

Sul tracciato del Nurburgring, il belga al volante della Audi R8 LMS #5 del Belgian Audi Club Team WRT ha fermato il cronometro sul tempo di 1'56''002, mettendo così il proprio autografo in cima alla lista dei tempi della prima sessione di libere.

Importante il distacco che Vanthoor ha rifilato al resto del gruppo. Frank Stippler, alla guida dell'Audi del team ISR condivisa con Kevin Ceccon, ha ottenuto infatti il secondo riferimento di giornata pagando un gap di mezzo secondo dalla vetta, mentre Rolf Ineichen, al volante della Lamborghini #62 del Grasser Racing, ha ottenuto il terzo tempo in 1'56''755.

Jesse Krohn ha pagato un ritardo di 4 centesimi dalla Lamborghini di Ineichen dovendosi accontentare così del quarto tempo, mentre alle spalle della BMW M6 del ROWE Racing troviamo Fabrizio Crestani, primo tra i piloti della categoria Silver con la Lamborghini dell'Orange 1 Team Lazarus.

La prima sessione di libere ha visto le R8 LMS grandi protagoniste sul tracciato tedesco, prova ne sia la presenza di ben 5 vetture della Casa dei quattro anelli in top ten, mentre decisamente più complicato è stato il turno vissuto da Bortolotti ed Engelhart, costretti al ventesimo crono con il tempo di 1'58''598.

Nella classe Pro-Am il miglior riferimento è stato ottenuto da Daniel Keilwitz al volante della Ferrari del Rinaldi Racing, mentre nella categoria AM si riscontra la presenza del solo David Perel, penultimo nella classifica assoluta.

 

Prossimo Articolo
Vanthoor e Fassler conquistano anche la Main Race all'Hungaroring

Articolo precedente

Vanthoor e Fassler conquistano anche la Main Race all'Hungaroring

Prossimo Articolo

Nurburgring, Libere 2: Vanthoor e l'Audi si confermano in vetta

Nurburgring, Libere 2: Vanthoor e l'Audi si confermano in vetta
Carica commenti