Misano, Libere 2: Laurens Vanthoor il più rapido sotto la pioggia

condivisioni
commenti
Misano, Libere 2: Laurens Vanthoor il più rapido sotto la pioggia
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
09 apr 2016, 07:32

Il belga del Belgian Audi Club Team WRT è riuscito a portare la sua R8 LMS in cima alla lista dei tempi nei minuti finali, precedendo Bell e Jafaar, in una sessione caratterizzata da condizioni meteo difficili.

#58 Garage 59 McLaren 650S GT3: Rob Bell, Alvaro Parente
#55 Attempto Racing McLaren 650 S GT3: Rob Bell, Kevin Estre
#55 Attempto Racing McLaren 650 S GT3: Rob Bell, Kevin Estre

La seconda sessione di prove libere sul tracciato di Misano ha visto come protagonista assoluta la pioggia. Un elemento che, tuttavia, non ha influito sulle performance di Laurens Vanthoor, abile a portare la sua Audi R8 LMS del team Belgian Audi Club Team WRT in cima alla lista dei tempi.

Nella notte di Misano, su un tracciato decisamente bagnato, il miglior tempo è stato inizialmente fatto segnare da Rob Bell, al volante della McLaren 650S GT3 del Garage 59, grazie al crono di 1'52''125. Un tempo che è rimasto inarrivabile per buona parte della sessione a causa dell'intensificarsi della pioggia.

Soltanto nei minuti finali Vanthoor è riuscito a migliorare di 356 millesimi il crono di Bell realizzando il tempo di 1'51''769, mentre alle spalle della McLaren numero 58 risaliva in terza posizione Jazeman Jafaar al volante della Mercedes-AMG GT3 che, grazie anche a condizioni meteo in miglioramento, ha realizzato il crono di 1'52''316.

L' Audi R8 LMS del Belgian Club Team WRT, dopo aver conquistato il miglior crono nel corso delle Libere 1 con al volante Enzo Ide, ha conquistato la quarta prestazione cronometrica davanti alla vettura gemella numero 6 del team Phoenix di Mayr - Melnhof Winkelhock

Ottima la performance mostrata da Luca Stolz al volante della Lamborghini del Grasser Racing Team, autore del nono crono assoluto ed il più veloce dei piloti Silver. In Pro-Am Cup il miglior tempo è stato fatto segnare da Sebastian Asch al volante della Porsche numero 36 del Team a-workx, mentre in Am Cup la Lamborghini dell'X-Bionic Racing Team ha colto la migliore prestazione cronometrica.

Da segnalare che, proprio la Huracan del team X-Bionic Racing ha causato una interruzione con bandiera rossa dopo appena 25 minuti a causa di un contatto con le barriere alla prima curva.

Nonostante il meteo pessimo, molte sono state le vetture che hanno girato sul tracciato in previsione di una Qualifying Race che si preannuncia bagnata. 

Le qualifiche del primo appuntamento della Blancpain GT Series Sprint Cup si disputeranno alle 14:15, mentre la Qualifying Race scatterà alle 20:50.

 

Prossimo articolo BSS

Su questo articolo

Serie BSS
Evento Misano
Sotto-evento Venerdì, prove libere notturne
Location Misano Adriatico
Piloti Rob Bell, Jazeman Jaafar, Laurens Vanthoor
Team Team WRT
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Prove libere