Misano, Libere 1: Enzo Ide guida il poker dell'Audi

Le R8 LMS fanno una grande differenza con la pista che andava asciugando. Il primo "intruso" è Szymkowiak, quinto con la Mercedes della HTP Motorsport. Settima la Ferrari della Rinaldi e decima la Lamborghini della Grasser.

La pista che andava via via asciugando ha dato un aspetto assolutamente relativo alla classifica della prima sessione di prove libere del round inaugurale della Blancapain Sprint Series a Misano.

Approfittando proprio del miglioramento del fondo, Enzo Ide ha portato al comando della classifica la sua Audi R8 LMS del Belgian Club Team WRT, staccando un crono di 1'48"406.

Le Audi però hanno letteralmente dominato la sessione, monopolizzando le prime quattro posizioni. Alle spalle di Ide ci sono infatti i compagni di squadra Robin Frijns e Laurens Vanthoor, staccati rispettivamente di uno e due decimi. A seguire poi c'è la R8 con i colori Sainteloc di Christopher Haase.

Il primo non al volante di una vettura della Casa di Ingolstadt è quindi Jules Szymkowiak, quinto con la Mercedes SLS AMG con i colori della HTP Motorsport. Settima piazza per la migliore delle Ferrari, quella della Rinaldi Racing con Norbert Siedler.

Per trovare la Lamborghini della Grasser Motorsport bisogna invece scorrere la classifica fino alla decima piazza di Mirko Bortolotti, che segue la Ferrari del Kessel Racing, leader di Pro-Am con Giacomo Piccini. L'altra Lamborghini della Grasser comanda invece nella Silver grazie al 13esimo tempo di Stolz.

Ora i ben 39 equipaggi iscritti a questo primo round sono attesi dalla sessione in notturna in vista della Qualifying Race di domani sera, quindi torneranno in pista alle 20:30.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Evento Misano
Sub-evento Venerdì, prove libere
Circuito Misano Adriatico
Piloti Enzo Ide
Team Audi Sport Team WRT
Articolo di tipo Prove libere