Marciello-Abril vincono Gara 2, Caldarelli-Mapelli sono Campioni

condivisioni
commenti
Marciello-Abril vincono Gara 2, Caldarelli-Mapelli sono Campioni
Di:
8 set 2019, 13:20

La coppia della AKKA domina, ma il titolo va alla Lamborghini della Orange1-FFF, quarta dopo una rimonta pazzesca. Podio anche per Bortolotti-Engelhart davanti ai delusi Engel-Stolz.

Raffaele Marciello e Vincent Abril hanno dominato anche Gara 2 all'Hungaroring, ma il successo della coppia del team AKKA ASP è anche amarissimo perché il titolo lo vincono con una prestazione strabiliante Andrea Caldarelli e Marco Mapelli.

Mentre la Mercedes AMG GT3 #88 scappava via, tagliando il traguardo con ben 16"754 di vantaggio sugli inseguitori nelle mani di "Lello", che aveva preso il posto al pit-stop dell'ottimo Abril, la bagarre più emozionante si è consumata alle loro spalle tra le Lamborghini Huracan #563 di Christian Engelhart-Mirko Bortolotti e Bortolotti-Mapelli, fra cui si è piazzata la Mercedes #4 della Black Falcon di Maro Engel-Luca Stolz.

Facendo un passo indietro, al via Abril ha subito preso il comando delle operazioni sfruttando la pole position e tenendosi dietro Engelhart, Engel, con Sven Muller e Dries Vanthoor in Top5. Questi ultimi due hanno però perso terreno strada facendo: il pilota della Dinamic Motorsport alla sosta ai box ha avuto dei problemi alla propria Porsche #54 scivolando nelle retrovie, mentre quello del Team WRT è incappato in un problema alla sua Audi R8 LMS #1 al giro 7 mentre cercava di sopravanzare il tedesco, con cui ha avuto un contatto.

Intanto Caldarelli ha dato il via alla rimonta spettacolare risalendo dal 13° all'8° posto, con due sorpassi particolarmente da applausi sulle Mercedes #87 e #89 della AKKA ASP guidate in quel momento da Jim Pla e Nico Bastian.

Nel cambio gomme-pilota, il resto del capolavoro lo ha fatto il team Orange1-FFF con una rapidità tale da rimandare in pista Mapelli in quarta posizione, superando anche le vetture che servivano per agguantare la piazza che matematicamente avrebbe assegnato loro il titolo.

Gli ultimi 30' sono stati da evitare per i deboli di cuore, con Marciello ad allungare, Bortolotti a controllare Stolz, osservati da vicinissimo da Mapelli. Il tedesco avrebbe dovuto sopravanzare la Lamborghini e almeno tagliare il traguardo secondo per avere la meglio di Mapelli-Caldarelli, ma il loro collega della GRT è stato perfetto e non ha commesso la minima sbavatura.

In questo ordine, sul podio vanno Abril-Marciello, Engelhart-Bortolotti e Stolz-Engel, i quali terminano la stagione a pari punti (92,5) con i Campioni Caldarelli-Mapelli, incoronati grazie ai migliori piazzamenti del 2019.

In gara la Top5 viene completata dalla Mercedes #90 della AKKA ASP condotta da Timur Boguslavskiy e Felipe Fraga, vincitori della Classe Silver davanti ai loro compagni di squadra Thomas Neubauer e Bastian, laureatisi Campioni di categoria con l'ottavo posto assoluto. Terzi Silver Vainio Aaro e Hugo de Sadeleer con la Aston Martin Vantage #62 della R-Motorsport, noni.

Davanti ai sopracitati troviamo le Audi R8 LMS di Saintéloc Racing e Team WRT affidate a Simon Gachet-Christopher Haase (#25) e Charles Weerts-Christopher Mies (#2), con Top10 completata da quella della Attempto Racing #66 condotta da Kelvin van der Linde-Clemens Schmid.

Lamborghini regina anche in Classe Pro-AM con Hiroshi Hamaguchi e Phil Keen vittoriosi al volante della loro Huracan #519 preparata dalla Orange1-FFF.

Pos Car # Class Drivers Team Car Time Laps Gap
1 88   Raffaele Marciello, Vincent Abril AKKA ASP Team Mercedes-AMG GT3 1:44.163 33  
2 63   Mirko Bortolotti, Christian Engelhart GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3 2019 1:44.803 33 16.754
3 4   Luca Stolz, Maro Engel BLACK FALCON Mercedes-AMG GT3 1:44.830 33 17.368
4 563   Marco Mapelli, Andrea Caldarelli Orange 1 FFF Racing Team Lamborghini Huracan GT3 2019 1:44.670 33 18.503
5 90 Silver Cup Timur Boguslavskiy, Felipe Fraga AKKA ASP Team Mercedes-AMG GT3 1:45.577 33 36.557
6 25   Simon Gachet, Christopher Haase Sainteloc Racing Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.376 33 37.812
7 2   Charles Weerts, Christopher Mies Belgian Audi Club Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.540 33 38.788
8 89 Silver Cup Thomas Neubauer, Nico Bastian AKKA ASP Team Mercedes-AMG GT3 1:45.552 33 39.379
9 62 Silver Cup Aaro Vainio, Hugo de Sadeleer R-Motorsport Aston Martin Vantage AMR GT3 1:45.560 33 41.992
10 66   Kelvin van der Linde, Clemens Schmid Attempto Racing Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.252 33 42.417
11 5   Kim Luis Schramm, Jamie Green Phoenix Racing Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.724 33 50.501
12 11   Finlay Hutchison, Frederic Vervisch Phoenix Racing Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.905 33 56.410
13 26   Steven Palette, Markus Winkelhock Sainteloc Racing Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.893 33 56.844
14 55   Steijn Schothorst, Nick Foster Attempto Racing Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.497 33 57.162
15 10 Silver Cup Oscar Tunjo, Rik Breukers Belgian Audi Club Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.908 33 58.096
16 56 Silver Cup Mattia Drudi, Milan Dontje Attempto Racing Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.025 33 58.400
17 1   Ezequiel Perez Companc, Dries Vanthoor Belgian Audi Club Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.322 33 59.333
18 24   Stephane Ortelli, Dorian Boccolacci Sainteloc Racing Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.758 33 1:02.425
19 17 Silver Cup Tom Gamble, Shae Davies Belgian Audi Club Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019 1:45.660 33 1:10.537
20 76   Ricky Collard, Marvin Kirchhöfer R-Motorsport Aston Martin Vantage AMR GT3 1:44.686 33 1:10.880
21 519 Pro-Am Cup Hiroshi Hamaguchi, Phil Keen Orange 1 FFF Racing Team Lamborghini Huracan GT3 2019 1:45.597 33 1:27.733
22 23   Aurelien Panis, Jack Hawksworth Tech 1 Racing Lexus RCF GT3 1:46.360 33 1:29.688
23 555 Silver Cup Diego Menchaca, Taylor Proto Orange 1 FFF Racing Team Lamborghini Huracan GT3 2019 1:45.845 33 1:31.772
24 87 Pro-Am Cup Jean-Luc Beaubelique, Jim Pla AKKA ASP Team Mercedes-AMG GT3 1:45.593 33 1:34.940
25 444 AM Cup Florian Scholze, Wolfgang Triller HB Racing Ferrari 488 GT3 1:46.568 33 1:43.489
26 52 Pro-Am Cup Louis Machiels, Andrea Bertolini AF Corse Ferrari 488 GT3 1:45.723 33 1:45.455
27 54   Giorgio Roda, Sven Müller Dinamic Motorsport Porsche 911 GT3 R 1:45.597 31 -2:03.834
NC 333 Pro-Am Cup Rinat Salikhov, David Perel Rinaldi Racing Ferrari 488 GT3      
Prossimo Articolo
Marciello e Abril conquistano Gara 1 nella doppietta Mercedes

Articolo precedente

Marciello e Abril conquistano Gara 1 nella doppietta Mercedes

Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie BSS
Evento Hungaroring
Location Hungaroring
Piloti Marco Mapelli , Andrea Caldarelli
Autore Francesco Corghi