Lamborghini davanti nelle Libere 2 al Nurburgring con Bortolotti e Pohler

Il team Grasser ha chiuso il secondo turno di libere delle Blancpain Sprint Series sulla pista del Nurburgring davanti a tutti. Ben 4 le Audi nei primi otto posti ma la Huracan è stata la vettura più rapida.

Questo pomeriggio il tracciato del Nurburgring si è parzialmente tinto d'azzurro nel secondo turno di prove libere delle Blancpain Sprint Series. La categoria a ruote coperte ha sfruttato il circuito corto e ha conferito al team Grasser il miglior tempo della sessione.

Il nostro Mirko Bortolotti e Nicolas Pohler hanno siglato il miglior crono in 1'27"511 al volante della loro Lamborghini Huracan GT3, battendo per 228 millesimi di secondo l'Audi R8 LMS del team Belgian Audi Club WRT affidata a Laurens Vanthoor e Frédéric Vervisch.

Nella Top 8 vi è una netta predominanza di Audi R8, ma al settimo posto, dopo aver trovato Lamborghini e le GT3 di Ingolstadt, ecco la prima Bentley Continental GT3, quella preparata dal team M-Sport e affidata all'equipaggio formato da Abril e Kane.

Molto deludenti le prestazioni della prima Mercedes-AMG GT3, quella del team HTP Motorsport fermatasi solo in 14esima posizione. Al volante della vettura di Stoccarda si sono alternati Buhk e Baumann.

La prima BMW M6 GT3 in graduatoria è invece quella del team ROWE Racing, capace di riprendere fiato dopo un deludente primo turno ed entrare in Top Ten. Dominio della Ferrari 458 Italia nella classe AM-Cup.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Evento Nürburgring
Sub-evento Venerdì, prove libere
Circuito Nürburgring
Articolo di tipo Ultime notizie