Norbert Siedler in pole position a Misano

Il pilota Ferrari conquista la pole position in una sessione di qualifica estremamente serrata

Cinque diversi marchi ed un distacco tra il primo ed il nono tempo racchiuso in soli 854 millesimi. Queste le necessarie premesse per descrivere la terza sessione di qualifiche del Blancpain Sprint Series disputata sul tracciato di Misano che ha visto cogliere la pole position alla Ferrari di Norbert Siedler.

Il driver della 458 Italia numero 333 ha fermato il cronometro sul tempo di 1'32''774, dopo aver migliorato di quasi due secondi il crono fatto segnare nella Q1. Alle spalle del pilota Ferrari, distaccato di soli 304 millesimi si è classificata la Nissan GTR di Craig Dolby.

Scatterà dalla seconda fila l'Audi R8 di Richelmi, distaccato di 338 millesimi, mentre alle sue spalle, ha segnato il quarto crono la Bentley di Abril, con un ritardo dalla pole di 342 millesimi.

L'Audi del team WRT di Mies ha fatto segnare il quinto tempo, accusando un distacco di 360 millesimi da Siedler, mentre alle sue spalle Catsburg scatterà dalla sesta posizione davanti a WinkelhockBortolottiMul.

La Qualifica 1 è stata segnata da una interruzione a cinque minuti dal termine a seguito del contatto avvenuto tra le due Audi di Niki Mayr Melnhof e Nash, con quest'ultimo costretto ad accostare a bordo pista per gli ingenti danni riportati al braccetto della sospensione anteriore destra. 

La Qualifica 2 ha, invece, visto come protagonista nel corso della sessione la Nissan di Craig Dolby, rimasta a lungo in cima alla lista dei tempi sino a pochi minuti dal termine. Negativa, invece, la prestazione offerta da Vanthoor che non è riuscito ad entrare nel Q3 avendo fatto segnare il decimo tempo. Il pilota Audi scatterà dalla dodicesima posizione nella qualifying race.

 

 

 

Blancpain Sprint Series - Misano - Qualifica

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Evento Misano
Circuito Misano Adriatico
Piloti Norbert Siedler , Craig Dolby
Articolo di tipo Qualifiche