Subito podio per la Lamborghini Huracán GT3

condivisioni
commenti
Subito podio per la Lamborghini Huracán GT3
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
05 ott 2015, 12:02

All'esordio nella serie Sprint a Misano la vettura affidata a Bortolotti e Kujala ha chiuso al terzo posto la Main Race

#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Patrick Kujala, Mirko Bortolotti
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Patrick Kujala, Mirko Bortolotti
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Patrick Kujala, Mirko Bortolotti
Podio: i vincitori Marco Seefried, Norbert Siedler, Rinaldi Racing, al secondo posto Maximilian Buhk
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Patrick Kujala, Mirko Bortolotti
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Patrick Kujala, Mirko Bortolotti
#333 Rinaldi Racing Ferrari 458 Italia: Marco Seefried, Norbert Siedler
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Patrick Kujala, Mirko Bortolotti
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Giovanni Venturini, Adrian Zaugg, Mirko Bortolo
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Giovanni Venturini, Adrian Zaugg, Mirko Bortolotti

La Lamborghini Huracán GT3 ha centrato il terzo posto in occasione del proprio debutto nella Blancpain Sprint Series a Misano. Un weekend perfetto per l’equipaggio formato da Mirko Bortolotti, pilota ufficiale del programma GT3 della Casa di Sant’Agata Bolognese, e dal diciannovenne Patrick Kujala, pilota dello Young Drivers Program di Lamborghini Squadra Corse.

Dopo aver dominato nelle prove libere del venerdì in condizioni di asfalto bagnato, il binomio italo-finlandese del Grasser Racing Team è rientrato nella terza sezione di qualifiche del sabato. Insieme a loro anche il secondo equipaggio formato dal pilota GT3 Jeroen Mul e da Alberto Di Folco, anche lui pilota del programma giovani della Casa del Toro.

Straordinaria è stata la condotta di Bortolotti nella Qualifying Race che si è disputata sabato sera in notturna ed ha visto il trentino, autore del primo “stint” di guida, risalire dall’ottavo al quarto posto dopo soli due giri. Poi, grazie ad un pit-stop perfetto, Kujala si è ritrovato secondo, mantenendo la posizione fino all’arrivo.

Nella Main Race di domenica è stato Kujala a scattare dalla prima fila, lottando a lungo per la leadership assoluta. Dopo il pit stop, è poi Bortolotti ad aver condotto la vettura numero 63 fino al traguardo, conquistando la terza posizione.

Meno fortuna per Mul e Di Folco, sulla Lamborghini Huracán GT3 numero 19. Nella Qualifying Race l’italiano è stato tamponato da un’altra vettura finendo sulla ghiaia, non potendosi quindi schierare al via della Main Race di domenica. Al suo attivo rimane tuttavia il giro più veloce tra gli equipaggi della Silver Cup.

Un ottimo debutto quello di Patrick Kujala e Alberto Di Folco, al loro esordio a Misano e in una gara notturna, dimostrando l’ottimo livello dei piloti dello Young Drivers Program su cui Lamborghini Squadra Corse ha deciso di puntare nell’ottica di un percorso di crescita.

"Siamo soddisfatti di questo debutto nel Blancpain Sprint Series e in particolare dell’esordio di Patrick e Alberto, provenienti dal programma giovani che ci regala molte soddisfazioni. Nonostante un BOP non all’altezza delle nostre aspettative in un contesto di gara sprint, il Grasser Racing Team e i piloti hanno saputo trarre il massimo dalla vettura, dimostrando ancora una volta le elevate performance della Huracán GT3", ha dichiarato Giorgio Sanna, Responsabile Motorsport di Automobili Lamborghini.

Kujala ha debuttato questa stagione anche nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa, in cui ha già ottenuto matematicamente il titolo di classe PRO con una gara di anticipo.
Di Folco, campione PRO-AM del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa 2014, ha vinto quest’anno la tappa di Spa del campionato monomarca.

Per la Lamborghini Huracán GT3 un altro debutto eccellente, dopo la vittoria ottenuta a Monza lo scorso aprile, all’esordio nella Blancpain Endurance Series con l’equipaggio formato da Fabio Babini, Andrew Palmer e lo stesso Mul.

Prossimo articolo BSS

Su questo articolo

Serie BSS
Evento Misano
Sotto-evento Domenica, gara
Location Misano Adriatico
Piloti Mirko Bortolotti, Patrick Kujala
Autore Redazione
Tipo di articolo Commento