Le Libere 2 di Portimao alla Bentley del team HTP

Nick Catsburg ha portato la Lamborghini in seconda posizione. Frijns e Vanthoor terzi su Audi R8

Dopo il miglior tempo colto dalla Reiter Engineering nel primo turno di prove libere sul tracciato di Portimao, le Blancpain Sprint Series sono tornate in pista nel tardo pomeriggio per disputare la seconda sessione di prove sul tracciato lusitano. 

A cogliere il miglior tempo nelle Libere 2 di questo pomeriggio è stata la Bentley Continental numero 84 del team HTP, affidata a Maximilian Buhk e Vincent Abril. A stampare il miglior tempo assoluto è stato proprio quest'ultimo, il quale ha fermato il cronometro in 1'44"871, ovvero un riferimento piiù rapido di quasi quattro decimi di secondo rispetto al miglior crono delle Libere 1 siglato dalla Lamborghini del team Reiter Engineering. 

Secondo tempo assoluto per la Lamborghini numero 88 della Reiter Engineering condotta da Nick Catsburg. Il pilota olandese è stato molto rapido, riuscendo a contenere il distacco dalla Bentley Continental: appena due decimi il gap dalla vettura leader delle Libere 2. 

Terzo crono invece per la prima Audi, la R8 del team Audi Sport Team WRT affidata a Robin Frijns e a Laurens Vanthoor. Non è filato tutto liscio per il team che schiera la vettura di Ingolstadt, perché proprio Frijns è stato autore di un fuoripista alla Curva 7, che ha costretto i commissari di pista ad esporre le bandiere rosse interrompendo la sessione. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Evento Portimao
Circuito Algarve Motor Park
Piloti Laurens Vanthoor , Maximilian Buhk
Team Team HTP
Articolo di tipo Ultime notizie