Vanthoor conferma il suo forfait per Zandvoort

Gli è stata diagnosticata anche una frattura alla gamba destra. Il Team WRT cerca un compagno per Frijns

Ora c'è anche la certezza: Laurens Vanthoor sarà costretto a saltare la tappa conclusiva della Blancpain Sprint Series, prevista per questo fine settimana a Zandvoort. Questo vuol dire che se a festeggiare il titolo sarà il Belgian Team WRT, lo farà con il solo Robin Frijns, che divide la leadership della classifica e l'abitacolo di un'Audi R8 LMS Ultra con lui.

Subito dopo il terribile botto avvenuto sabato notte a Misano, durante la Qualifying Race, a Vanthoor era stata riscontrata una microfrattura al perone della gamba sinistra, che aveva già messo in dubbio la sua presenza in Olanda, oltre a complicare sensibilmente la situazione di classifica, visto che ora i punti di vantaggio sulla Bentley di Maximilian Buhk e Vincent Abril sono solamente 8.

Una volta rientrato a casa, si è sottoposto ad ulteriori accertamenti che hanno evidenziato anche una frattura alla gamba destra, che lo escluderà sicuramente dalla tappa conclusiva.

La squadra di Vincent Vosse si è quindi già messa al lavoro per cercare un sostituto all'altezza che possa affiancare Frijns a Zandvoort. Ma il piano è più complicato, perché la loro R8 è andata letteralmente distrutta nell'incidente avvenuto in Romagna, quindi bisognerà sostituire anche la vettura: questo vuol dire che probabilmente verrà diviso uno degli altri equipaggi per fare spazio al talento belga.

Dal canto suo, Frijns ha anche dedicato un pensiero al compagno di squadra, che potete vedere nel tweet qui sotto:

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Piloti Laurens Vanthoor , Robin Frijns
Articolo di tipo Ultime notizie