La Reiter Engineering parte bene a Portimao

Nelle Libere 1 svetta la Lamborghini di von Thurn und Taxis e Catsburg con gli altri a mezzo secondo

Sole, caldo ed un forte vento: sono queste le condizioni che hanno accolto i piloti della Blancpain Sprint Series a Portimao, almeno per quanto riguarda la prima sessione di prove libere del weekend portoghese.

Un primo turno che ha visto svettare la Lamborghini Gallardo della Reiter Engineering con Albert von Thurn und Taxis e Nicky Catsburg che hanno fermato il cronometro su un tempo di 1'45"223. Riferimento che gli ha consentito di distanziare di ben 573 la Bentley Continental della HTP Motorsport affidata a Maximilian Buhk e Vincent Abril.

Terzo tempo per l'Audi R8 LMS con i colori del Team WRT portata in pista leader della classifica Laurens Vanthoor e Robin Frijns, che però paga ben sei decimi. Segue poi la vettura gemella di Nash/Stippler con a completare la top five la Nissan GT-R Nismo di Walkinshaw/Dolby.

Solo nona la Ferrari 458 della Rinaldi Racing, protagonista nelle prime uscite con Seefried/Siedler, mentre nella Pro-Am la coppia Karachev/Bouchut ha avuto la meglio nella lotta tutta interna al GT Russian Team.

 

Blancpain Sprint Series - Portimao - Libere 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Articolo di tipo Qualifiche