Grande trionfo di Martin e Mueller nella Main Race

condivisioni
commenti
Grande trionfo di Martin e Mueller nella Main Race
Di:
6 apr 2015, 14:25

La BMW Z4 del team Brazil ha preceduto sul traguardo di Nogaro le due Audi R8 di Stéphane Ortelli ed Enzo Ide

Dopo la bella Qualifying Race andata in scena nella giornata di ieri sul tracciato francese di Nogaro, oggi BMW si è tolta una grande soddisfazione, centrando la prima vittoria stagionale nella prima Main Race della stagione 2015 delle Blancpain Sprint Series.

I grandi protagonisti di questo lunedì di Pasquetta sono stati i due piloti del Team BMW Brazil, Maxime Martin e Dirk Mueller. Martin è stato autore di una partenza eccezionale, che lo ha portato a strappare la prima posizione dopo poche curve all'Audi R8 LMS Ultra numero 3 condotta dal poleman Stéphane Richelmi, trionfatore assieme al connazionale Ortelli nella Qualifying Race di ieri, per poi aumentare il proprio vantaggio sino al cambio pilota. Davvero una grande prova per Martin, dopo la bella gara di ieri.

Dirk Mueller non è certo stato da meno. Al rientro in pista dopo il cambio pilota, la BMW numero 77 si è trovata in seconda posizione, alle spalle dell'Audi R8 di Enzo Ide. In pochi giri Mueller è riuscito prima a ridurre il gap dal leader della corsa e poi a infilarlo nel corso di un doppiaggio ai danni di una McLaren 650S GT3. Questa manovra è stata decisiva ai fini della classifica finale. Mueller è stato inoltre decisivo nelle battute finali, quando ha difeso il primo posto dai ripetuti attacchi di Stéphane Ortelli, tornato prepotentemente nelle prime posizioni dopo aver ereditato il volante della sua R8 del Team Begian Audi da Richelmi. 

Ortelli si è dovuto però accontentare della seconda posizione, che però va ad aggiungersi al bel successo di ieri pomeriggio. Terzo posto per Enzo Ide, il quale non è riuscito a ripetere la grande prestazione di Christopher Mies nella prima parte di gara e ha dovuto cedere il passo prima a Mueller e poi a Ortelli. Ide ha però chiuso sul podio, in terza posizione, a otto secondi dal battistrada sulla linea del traguardo.

Ottimo il quarto posto della Bentley Continental nummero 84 del team HTP, affidata a Robert Bell e a Maximilian Buhk. L'equipaggio della vettura britannica ha chiuso a oltre venti secondi dalla BMW Z4 trionfatrice. Allo stesso tempo, Bell e Buhk non hanno avuto problemi a difendere la quarta posizione dalla Ferrari 458 Italia numero 333 di Seefried/Siedler (team Rinaldi), alle loro spalle di oltre tre secondi al termine delle ostilità.

Le R8 si sono trovate molto bene sul layout del tracciato francese, non stupisce dunque vedere ben cinque Audi nelle prime otto posizioni. Il sesto posto è stato infatti conquistato da Nash e Stippler sulla R8 numero 6, i quali hanno preceduto il nostro Marco Bonanomi e il suo compagno di abitacolo, Filip Salaquarda (Audi R8 numero 75 del team ISR). Ottavo posto per Mayr-Melnhof e Winkelhock, sempre su una vettura della casa dei quattro anelli, gestita dal team Phoenix Racing. 

Nella categoria Pro-Am hanno trionfato Christophe Bouchut e Alexey Vasiliev su Mercedes SLS AGM GT3 del team GT Russian Mercedes, i quali hanno preso la vetta della classifica a loro riservata a pochi secondi dal termine della corsa. In Silver Cup hanno dominato i fratelli Fjordbach su Audi R8 LMS Ultra del team ISR. 

Dopo la prima gara della stagione 2015, Dirk Mueller e Maxime Martin conducono nel campionato con 31 punti conquistati a Nogaro contro i 27 di Stéphane Ortelli e Stéphane Richelmi. Bisogna però ricordare che i primi della classifca non saranno al via del secondo appuntamento della stagione a Brands Hatch: al volante della BMW Z4 del Team Brazil torneranno infatti Cacà Bueno e Sergio Jimenez.

Blancpain Sprint Series - Nogaro - Main Race

Prossimo Articolo
Ortelli e Richelmi trionfano nella Qualifying Race

Articolo precedente

Ortelli e Richelmi trionfano nella Qualifying Race

Prossimo Articolo

Rinnovate ambizioni per la I.S.R. a Brands Hatch

Rinnovate ambizioni per la I.S.R. a Brands Hatch
Carica commenti