Servono 700 ore per assemblare una BMW Z4 GT3!

Servono 700 ore per assemblare una BMW Z4 GT3!

La ROAL Motorsport ci spiega tutte le caratteristiche principali delle sue vetture per la Blancpain

ROAL Motorsport affronta la Blancpain GT Series tre BMW Z4 GT3: nelle gare Sprint la numero 33 per Alessandro Zanardi e la numero 34 per Stefano Colombo e David Fumanelli; nelle gare Endurance la numero 43 per l'equipaggio Michela Cerruti-Stefano Comandini-Eugenio Amos. Al campionato sono iscritte 66 vetture: 22 nella Sprint Series, 44 nell'Endurance Series, che prenderà il via domenica 13 aprile con la 3 Ore di Monza. Le BMW Z4 GT3 schierate dalla ROAL Motorsport nella Blancpain GT Series 2014 sono costruite dal reparto corse BMW, in Germania, secondo le specifiche tecniche FIA GT3. Lo chassis con il “roll bar” a gabbia in acciaio saldato alla scocca della roadster Z4 di serie è realizzato in un reparto dello stabilimento BMW di Regensburg da personale altamente specializzato in questo genere di lavorazioni. Il motore aspirato V8 4.4 litri è invece preparato a Monaco di Baviera: il monoblocco e altre fusioni sono prodotti nella fonderia BMW di Landshut, mentre nello storico impianto di Dingolfing sono costruiti l'albero di trasmissione e altri componenti. Le parti della carrozzerie e le appendici aerodinamiche sono in CFRP, un materiale leggero costituito da plastica rinforzata con fibra di carbonio. La Z4 GT3 versione 2014 è stata aggiornata nell'elettronica. La configurazione aerodinamica è invece rimasta invariata. L'assemblaggio della Z4 GT3 richiede circa 700 ore. Per le gare di 24 ore, la BMW Motorsport ha predisposto un “pacchetto endurance” che comprende accessori particolari, quali i fari supplementari, e parti meccaniche rinforzate, tra cui i bracci delle sospensioni e i semiassi. Scheda tecnica BMW Z4 GT3 Motore aspirato anteriore, 8 cilindri a V, testata a 4 valvole per cilindro, cilindrata cc 4.361, potenza massima circa 515 cavalli, regime di rotazione 8.750 giri/minuto. Cambio sequenziale a 6 rapporti+RM con comandi al volante (paddles); controllo elettronico della trazione. Telaio in acciaio, roll-bar saldato alla scocca; carrozzeria in fibra di carbonio rinforzata CFRP. Sospensione anteriore a schema McPherson, ammortizzatori telescopici regolabili, barra antirollio. Sospensione posteriore multilink, ammortizzatori telescopici regolabili, barra antirollio. Impianto frenante a doppio circuito con dischi in acciaio, pinza anteriore a 6 pistoncini e postriore a 4, diametro dischi anteriori 378 mm posteriori 332 mm; sistema antibloccaggio ABS racing. Ruote da 18 pollici. Dimensioni: lunghezza 4.387 mm; larghezza 2.010 mm; altezza 1.210; passo 2.510 mm. Capacità serbatoio 115 litri. Peso minimo 1.250 kg. Velocità massima 280 km/h. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 2”9.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Articolo di tipo Ultime notizie