La Garage 59 schiera due nuove Aston Martin in Blancpain GT Series Endurance Cup per il 2019

condivisioni
commenti
La Garage 59 schiera due nuove Aston Martin in Blancpain GT Series Endurance Cup per il 2019
Di:
25 feb 2019, 14:49

La squadra inglese ha raggiunto l'accordo con il marchio britannico per far correre le due Vantage GT3 nelle Classi Pro e AM, oltre che in alcuni round dell'Intercontinental GT Challenge.

Il team Garage 59 schiererà due Aston Martin Vantage GT3 in Blancpain GT Series Endurance Cup in quello che è un impegno tutto nuovo per la squadra inglese.

L'accordo con Aston Martin Racing prevede infatti che le vetture prendano parte alle Classi PRO ed AM, ma anche ad alcuni round dell'Intercontinental GT Challenge come 24h di Spa-Francorchamps, 10h di Suzuka e 9h di Kyalami, con la line-up di piloti che verrà annunciata prossimamente.

"Siamo felicissimi del nostro nuovo accordo con Aston Martin Racing e non vediamo l'ora di iniziare a lavorare con loro - ha spiegato il team principal della Garage 59, Andrew Kirkaldy, dopo che la sua squadra aveva lavorato con la McLaren - Le Vantage GT3 promettono bene avendo una ottima base GT, quindi nutriamo grandi speranze per questa stagione. Faremo una prima uscita al Paul Ricard per cominciare a lavorare ed essere sicuri di presentarci pronti per il primo round di Monza".

Prossimo Articolo
Abril lascia la Bentley e passa in Mercedes come compagno di team di Marciello

Articolo precedente

Abril lascia la Bentley e passa in Mercedes come compagno di team di Marciello

Prossimo Articolo

Blancpain Series, Alex Lynn con l'Aston Martin del team R-Motorsport

Blancpain Series, Alex Lynn con l'Aston Martin del team R-Motorsport
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie BES
Team Garage 59 Racing
Autore Francesco Corghi
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie