La Ferrari di SMP Racing in pole per un soffio a Monza

condivisioni
commenti
La Ferrari di SMP Racing in pole per un soffio a Monza
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
22 apr 2018, 10:10

La 488 di Aleshin-Molina-Rigon ha staccato per appena 0"008 la Jaguar di Fontana-Zaugg-Grenier. Bene anche l'Audi con Vanthoor-Mies-Ribeiras, terzi davanti alla Lamborghini della Reiter Young Stars e alla Mercedes-Strakka Racing.

#89 Akka ASP Team Mercedes-AMG GT3: Eric Debard, Philippe Giauque, Fabien Barthez
#99 ROWE Racing BMW M6 GT3: Marco Wittmann, Alexander Sims, Nicky Catsburg
#42 Strakka Racing Mercedes-AMG GT3: Nick Leventis, Chris Buncombe, Lewis Williamson
#42 Strakka Racing Mercedes-AMG GT3: Nick Leventis, Chris Buncombe, Lewis Williamson
#44 Strakka Racing Mercedes-AMG GT3: Christian Vietoris, Adrien Tambay, David Fumanelli
#7 Bentley Team M-Sport Bentley Continental GT3: Steven Kane, Guy Smith, Jules Gounon
#99 ROWE Racing BMW M6 GT3: Marco Wittmann, Alexander Sims, Nicky Catsburg
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Mirko Bortolotti, Christian Engelhart, Andrea Caldarelli
#5 Black Falcon Mercedes-AMG GT3: Kriton Lendoudis, Saud Al Faisal, Rui Aguas
#8 Bentley Team M-Sport Bentley Continental GT3: Andy Soucek, Maxime Soulet, Vincent Abril

Spettacolare pole position per la SMP Racing a Monza, dove nelle qualifiche del BES la Ferrari 488 GT3 condotta da Mikhail Aleshin, Miguel Molina e Davide Rigon ha avuto la meglio del trio Alex Fontana-Adrian Zaugg-Mikael Grenier per appena 0"008.

La sessione è andata in scena sotto un bel sole caldo, ma ha avuto anche una interruzione in Q2 per il brutto botto della Mercedes #49 della Ram Racing, finita frontalmente contro il muro interno dopo un high-side in accelerazione all'uscita della "Ascari".

Pilota incolume, ma tracciato che ha richiesto la pulizia degli addetti ai lavori, che dopo qualche minuto hanno ridato via libera. A quel punto la classifica dei primi era già stilata e non è cambiata, con l'equipaggio dell'Emil Frey Jaguar Racing che ha comunque ottenuto il miglior crono in Classe Silver Cup.

Terzo il Belgian Audi Club Team WRT grazie all'Audi R8 condotta da Dries Vanthoor, Christopher Mies, Alex Riberas, staccati di soli 51 millesimi dalla prima fila e davanti a Lenny Marioneck, Mads Siljehaug, Patric Niederhauser, che con la Lamborghini Gallardo R-EX della Reiter Young Stars sono secondi in Silver Cup.

A seguire abbiamo le due Mercedes-AMG GT3 di Strakka Racing (Maxi Buhk, Alvaro Parente, Maxi Götz) e Black Falcon (Luca Stolz, Yelmer Buurman, Maro Engel), mentre Matthieu Vaxiviere, Jake Dennis, Nicki Thiim sono i migliori delle Aston Martin avendo ottenuto il settimo crono con quella della R-Motorsport.

Ottava l'Audi R8 della Attempto Racing affidata a Pieter Schothorst, Steijn Schothorst, Kelvin van der Linde, la quale si è messa dietro la prima Bentley Continental del Team M-Sport con sopra Vincent Abril, Andy Soucek, Maxime Soulet.

Top10 anche per la Nissan GT-R Nismo GT3 griffata GT SPORT MOTUL Team RJN di Matt Parry, Lucas Ordonez, Alex Buncombe.

I migliori della Classe Pro-AM Cup sono stati Michael Broniszewski ed Alessandro Pier Guidi con la Ferrari della Kessel Racing. In AM Cup la pole va alla Mercedes di Philippe Giauque, Eric Debard, Fabien Barthez (AKKA ASP Team).

 

Prossimo articolo BES
Davide Rigon pronto al debutto stagionale in Blancpain a Monza

Articolo precedente

Davide Rigon pronto al debutto stagionale in Blancpain a Monza

Prossimo Articolo

Vanthoor fulmina Gotz e regala ad Audi la vittoria a Monza

Vanthoor fulmina Gotz e regala ad Audi la vittoria a Monza
Carica commenti

Su questo articolo

Serie BES
Evento Monza
Location Autodromo Nazionale Monza
Team SMP Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Qualifiche