Due giorni di test a Monza con la McLaren 650S per Alex Fontana

Il pilota ticinese ha proseguito il percorso di avvicinamento al suo debutto nella Blancpain Endurance Series. In pista insieme a lui c'erano anche i compagni di squadra Andrew Watson e Struan Moore.

Trascorso finalmente qualche giorno in famiglia per le festività pasquali, Alex Fontana si è rimesso immediatamente al volante per continuare il programma di avvicinamento al mondo del Gran Turismo. Il ticinese, parte del programma McLaren GT, ha disputato due giorni di test a Monza con la McLaren 650S che lo vedrà impegnato tra poche settimane nella Blancpain Endurance Series, la serie di riferimento per questa categoria a livello mondiale.

Con Alex, oltre al management della casa di Woking, sono stati impegnati in pista anche i piloti con cui dividerà l’abitacolo nel 2016, vale a dire gli inglesi Andrew Watson e Struan Moore. I tre, età media 22 anni, costituiranno nel 2016 uno degli equipaggi più giovani dell’intero campionato.

A rendere ancor più piacevoli le giornate in pista del ticinese anche un nutrito gruppo di tifosi di casa nostra arrivati in Brianza per seguire da vicino il lavoro del luganese al volante dei bolidi della celebre scuderia che fa capo a Ron Dennis.

"Devo dire che è stato molto bello ed emozionante vedere che, seppur solo per un test, benché importante per le novità e gli sviluppi che abbiamo portato in pista, diversi tifosi siano venuti in autodromo per salutarmi e farmi sentire il loro calore. A livello prettamente sportivo McLaren GT ha portato in pista due vetture 650S, una delle quali dotata di evoluzioni significative che abbiamo potuto testare per la prima volta" ha detto Fontana.

"Sebbene si tratti di competizioni fondamentalmente molto differenti tra loro, devo dire che il lavoro di sviluppo ed i test sono molto più impegnativi in Gran Turismo che non a quanto ero abituato in monoposto. Finora di tempo libero ne ho avuto ben poco. Avremo ancora probabilmente una sessione di test a Spa, dopo di che scenderemo in pista per la prima gara di campionato prevista a Monza il week-end del 23 e 24 aprile. In quell’occasione saranno ben 13 i costruttori che si sfideranno in un parco partenti destinato a superare le 50 vetture. Ci sarà quindi da divertirsi ma anche da rimboccarsi le maniche!" ha concluso Alex.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Alex Fontana
Articolo di tipo Test