Dennis Lind promosso Factory Driver di Lamborghini Squadra Corse dal 2019

condivisioni
commenti
Dennis Lind promosso Factory Driver di Lamborghini Squadra Corse dal 2019
Redazione
Di: Redazione
05 dic 2018, 12:26

Primo pilota cresciuto nel vivaio Squadra Corse che diventa pilota ufficiale Lamborghini. Nel 2019 correrà nelle Blancpain Endurance Series dopo le vittorie in Asia.

Per la stagione 2019 Lamborghini Squadra Corse avrà un nuovo Factory Driver. Il danese Dennis Lind sarà un pilota ufficiale Lamborghini, affiancando Mirko Bortolotti, Andrea Caldarelli, Marco Mapelli, Giovanni Venturini e i nuovi acquisti Phil Keen e Franck Perera.

Un riconoscimento importante per Lind, primo pilota cresciuto nel vivaio Lamborghini Squadra Corse ad essere promosso Factory Driver. Lind ha debuttato nel 2016 con la vittoria dei titoli Europeo e Mondiale nel Lamborghini Super Trofeo, e in seguito ha preso parte al programma GT3 Junior Driver.

Gli ottimi risultati ottenuti durante i test dedicati ai giovani piloti GT3 hanno consentito a Lind di correre la stagione 2018 nel Blancpain GT Series Asia, dove ha ripagato le aspettative con la vittoria del campionato dividend con Martin Codric il sedile della Huracán GT3 del team FFF Racing. Risultava anche il migliore nei test shoot-out che si sono tenuti il lunedì successivo alle World Finals del Super Trofeo sul circuito di Vallelunga.

Giorgio Sanna, Head of Lamborghini Motorsport, ha dichiarato: “L’arrivo di Dennis nella nostra rosa di Factory Driver non è solo la dimostrazione delle sue qualità come pilota e come ragazzo, ma anche la prova di quanto i nostri programmi dedicati ai giovani contribuiscano alla loro crescita professionale. E nel 2019 Dennis avrà l’opportunità di correre in Europa nel Blancpain Endurance Series.”

Prossimo Articolo
La Black Falcon vince l'appello: Engel, Buurman e Stolz si riprendono il titolo

Articolo precedente

La Black Falcon vince l'appello: Engel, Buurman e Stolz si riprendono il titolo

Carica commenti

Su questo articolo

Serie BES
Piloti Dennis Lind
Autore Redazione