Cadei denuncia: “Fuori dalla top twenty per un’auto lenta!”

condivisioni
commenti
Cadei denuncia: “Fuori dalla top twenty per un’auto lenta!”
Gabriele Testi
Di: Gabriele Testi , Rédacteur en Chef/Redaktionsleiter/Direttore Switzerland
29 lug 2016, 10:44

Il pilota bergamasco, comunque autore della partenza al palo nella categoria AM sulla Ferrari 458 Italia della Kessel Racing, recrimina per la scorrettezza compiuta da un rivale alla curva Blanchimont...

#53 AF Corse, Ferrari 488 GT3: Olivier Beretta con Peter Mann e la squadra
Atmosphere durante il pitwalk
#11 Kessel Racing Ferrari 488 GT3: Michal Broniszewski, Andrea Rizzoli, Alessandro Bonacini

“Ho avuto bisogno soltanto di tre giri alla fine per la pole position, anche perché avevamo già dovuto e voluto impiegare un po’ di tempo nella messa a punto della vettura durante la sessione delle Pre-Qualifiche”.

Sono le parole di Niki Cadei, assicuratosi la partenza al palo nella categoria AM della 24 Ore di Spa-Francorchamps nonché la 35esima assoluta al volante della Ferrari 458 Italia della Kessel Racing.

Non manca però una punta di rammarico: “Durante il mio primo giro lanciato, ho trovato un'auto nel bel mezzo della curva di Blanchimont, il cui pilota ha rovinato il mio tentativo e ci ha tenuti fuori dalla Super Pole, che era il nostro obiettivo iniziale"

Prossimo articolo BES

Su questo articolo

Serie BES
Evento 24 Ore di Spa
Sotto-evento Giovedì, qualifiche
Location Spa-Francorchamps
Piloti Nicola Cadei
Team Kessel Racing
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Intervista