Villorba Corse affida una Ferrari 458 a tre under 30

Villorba Corse affida una Ferrari 458 a tre under 30

Castellacci, Gai e Rizzoli comporranno l'equipaggio delle prima esperienza del team nella BES

Debutto in grande stile per la scuderia Villorba Corse nel mondo GT3 dell'automobilismo europeo. Il team trevigiano schiererà una Ferrari 458 in versione GT3 nella Blancpain Endurance Series 2014, prestigioso campionato di durata che comprende la leggendaria 24 Ore di Spa, promosso dalla SRO Motorsports Group sotto l'egida della FIA. Dopo un inverno silenzioso ma di grandi impegni, Villorba Corse ha reso possibile questo nuovo programma sportivo di alto profilo e grandi interessi. Il team diretto da Raimondo Amadio lo affronta con un obiettivo di lungo periodo e con la volontà di bissare i successi colti con la versione GT2 della supercar di Maranello, dove la scorsa stagione ha dominato l'International GT Open con al volante il campione modenese Andrea Montermini. Nei cinque appuntamenti della Blancpain Endurance Series l'equipaggio Villorba al volante della Ferrari 458 sarà composto da tre giovani, tutti under 30, che saranno iscritti nella categoria Pro-Am e che già in passato hanno saputo mettersi in evidenza nelle gare in pista: sono Francesco Castellacci, monegasco nato a Roma, il milanese Stefano Gai ed il reggiano Andrea Rizzoli. Per il talentuoso trio di piloti gli impegni di campionato inizieranno “in casa” a Monza il 13 aprile e proseguiranno a Silverstone (Gran Bretagna) il 25 maggio, a Le Castellet (Francia) il 28 giugno, nella belga Spa per la 24 Ore il 27 luglio e in Germania per la 1000 Chilometri del Nurburgring il 21 settembre. "L'entrata nel mondo GT3 - dice il team principal Amadio - è l'opportuna continuazione del nostro operato nelle competizioni Gran Turismo. Siamo onorati di farlo con la Ferrari, con la quale rafforziamo un legame prestigioso, e di partecipare a un campionato come quello organizzato dalla SRO, che rappresenta il massimo a livello di serie riservata esclusivamente a questo tipo di vetture. Sarà una stagione impegnativa, ma schieriamo tre giovani molto validi, un'ottima combinazione di equipaggio che spero ci permetta di fare bene all’esordio nella categoria. Siamo pronti e daremo il massimo per scrivere un'altra importante pagina per tutto il team".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Francesco Castellacci , Stefano Gai , Andrea Rizzoli
Articolo di tipo Ultime notizie