Bas Leinders nuovo sporting manager McLaren GT

Il belga si aggiunge all'organigramma di Woking con effetto immediato. Si occuperà dello sviluppo della 650S GT3

Grandi novità sul piano dell'organigramma 2016 per la sezione GT della McLaren. Pochi minuti fa, infatti, da Woking hanno reso noto di aver messo sotto contratto Bas Leinders, affidandogli il ruolo di sporting manager per la prossima stagione sportiva Motorsport. Il nuovo vertice McLaren avrà i compito di migliorare ulteriormente le prestazioni delle 650S GT3.

Bas Leinders, 40 anni, ha vinto il campionato tedesco di Formula 3 nel 1998, prima di unirsi al team McLaren junior accanto al tedesco Nick Heidfeld, divenedo inoltre tester del team di Formula 1. Tra il 2006 e il 2008 Leinders centrò il titolo FIA GT G2.

"Sono molto felice di unirmi all'organizzazione McLaren GT proprio all'inizio di quesllo che si preannuncia un anno davvero molto interessante per noi. La 650S GT3 è una vettura di alto livello che ha avuto un successo estremo nel 2015 e che continuerà ad avere nei prossimi mesi. Sono davvero orgoglioso di tornare a far parte della famiglia McLaren dopo averlo fatto al termine degli anni 90. Non vedo l'ora di tornare in circuito e iniziare a lavorare", ha dichiarato Leinders.

Andrew Kirkaldy, direttore generale McLaren GT, ha aggiunto: "Bas diventa membro di McLaren GT avendo già alle spalle un'esperienza molto importante. Ha mostrato di avere stoffa sia in pista che al muretto, così come ha mostrato nella recente 24 Ore di Spa-Francorchamps. Ha un chiaro desiderio di raggiungere la vittoria e questo sarà un elemento chiave per rendere il nostro team ancora più forte per questo 2016". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Piloti Bas Leinders
Articolo di tipo Ultime notizie