Bell, Ledogar e Van Gisbergen vincono il titolo per un solo punto!

Bell, Ledogar e Van Gisbergen hanno chiuso solo al 30esimo posto la gara del Nurburgring, ma l'equipaggio avversario formato da Buhk, Baumann e Jaafar sono rimasti alle loro spalle per un solo punto. Successo per il team Grasser.

La gara finale delle Blancpain Endurance Series è stata il giusto e appropriato teatro della sfida tra i due equipaggi che si sono giocati il titolo 2016.

Bell, Ledogar e Van Gisbergen, su McLaren 650S GT3, sono arrivati all'ultima corsa, al Nurburgring, in vetta alla classifica, ma sono stati autori di un fine settimana davvero pessimo. I tre hanno chiuso la corsa al 30esimo posto, convinti di aver perso il titolo.

Invece no. Perché gli avversari del team AMG HTP Mercedes: Buhk, Baumann e Jaafar, hanno concluso al quarto posto. Il piazzamento ai piedi del podio non è stato sufficiente per sorpassare in classifica gli avversari, che hanno così trionfato per appena un punto.

La corsa è stata vinta dalla Lamborghini numero 19 del team Grasser affidata a Rolf Ineichen, Christian Engelhart, Mirko Bortolotti, davanti all'Audi R8 del Belgian Audi Club Team WRT di Laurens Vanthoor.

Sia nella Pro-Am Cup che nella Am Cup il teamm Kessel Racing ha siglato a vittoria con Broniszewski, Bonacini, Rizzoli e Talbot, Zanuttini e Gitlin.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Evento Nürburgring
Sub-evento Domenica
Circuito Nürburgring
Articolo di tipo Gara