A Spa fioccheranno gli stop-and-go per le AMG-GT3!

La giuria della 24 Ore belga ha inflitto penalità da 5 minuti e la cancellazione dei tempi della Super Pole, causa l’accensione irregolare, a Engel, Juncadella, Buhk, Schmid, Gotz e Rosenqvist!

La verifica tecnica e sportiva delle vetture destinate a prendere il via della 24 Ore di Spa-Francorchamps ha ulteriormente modificato lo schieramento di partenza e gli equilibri agonistici, con penalità che sono state irrogate a destra e a manca dai Commissari Sportivi addirittura nel primo pomeriggio di sabato.

Ad essere particolarmente sanzionati dal collegio giudicante per colpe proprie e irregolarità meccaniche sono stati ben sei piloti della Mercedes-Benz, dislocati presso tre squadre ufficiali.

Maro Engel e Daniel Juncadella della Black Falcon Racing, driver delle AMG-GT3 numero 00 e 56 rispettivamente, dovranno affrontare uno stop-and-go di cinque minuti per “comportamento antisportivo” e non conformità tecnica della vettura, ai sensi degli articoli 7 e 47 del regolamento BGTS, nonché la cancellazione dei tempi della Super Pole per colpa del regolatore del tempo dell'accensione, in forza degli articoli 6 e 10.1 del medesimo codice. 

Maximilian Buhk, Clemens Schmid e Maximilian Gotz della HTP Motorsport, driver delle analoghe AMG-GT3 numero 84, 85 e 86, rispettivamente, dovranno affrontare uno stop-and-go di cinque minuti per “comportamento antisportivo” e non conformità tecnica della vettura, ai sensi degli articoli 7 e 47 del regolamento BGTS, nonché la cancellazione dei tempi della Super Pole, anch’essi per colpa del regolatore del tempo dell'accensione, in forza degli articoli 6 e 10.1 del medesimo codice.

Felix Rosenqvist, driver della AMG-GT3 numero 88 della AKK ASP, dovrà affrontare uno stop-and-go di cinque minuti per “comportamento antisportivo” e non conformità tecnica della vettura, analogamente ai compagni di squadra, ai sensi degli articoli 7 e 47 del regolamento BGTS, nonché la cancellazione dei tempi della Super Pole per colpa del regolatore del tempo dell'accensione, in forza degli articoli 6 e 10.1 del medesimo codice.

Tutto ciò, compresa la duplice sanzione dovuta alla "consapevolezza" in seno agli uomini della Casa di Stoccarda delle irregolarità, ha fatto sì che l’Audi R8 LMS schierata dalla WRT per Laurens Vanthoor, René Rast e Nico Muller sia stata promossa in pole position e la Lamborghini Huracan GT3 di Mirko Bortolotti, Jeroen Bleekemolen e Rolf Ineichen subito dietro

Decisioni dei Commissari Sportivi della 24 Ore di Spa

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BES
Evento 24 Ore di Spa
Sub-evento Sabato, gara
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Maro Engel , Daniel Juncadella , Felix Rosenqvist , Maximilian Buhk , Maximilian Götz , Clemens Schmid
Team Black Falcon , Team HTP , AKKA-ASP
Articolo di tipo Ultime notizie