24 Ore di Spa: ecco la risposta Mercedes nelle pre-qualifiche

condivisioni
commenti
24 Ore di Spa: ecco la risposta Mercedes nelle pre-qualifiche
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
28 lug 2016, 17:37

Nel secondo turno di prove non ufficiali ci sono tre AMG GT3 nelle prime tre posizioni, con al comando quella della Akka-ASP grazie al tempo realizzato da Felix Rosenqvist. La miglior Audi è sempre quella della Sainteloc.

#88 AKKA ASP Mercedes AMG GT3: Tristan Vautier, Felix Rosenqvist, Renger van der Zande
#4 Belgian Audi Club Team WRT, Audi R8 LMS: Bertrand Baguette, Pierre Kaffer, Adrien de Leener
#84 AMG-Team HTP Motorsport, Mercedes-AMG GT3: Dominik Baumann, Jazeman Jaafar, Maximilian Buhk
#00 AMG-Team Black Falcon, Mercedes AMG-GT3: Yelmer Buurman, Maro Engel, Bernd Schneider
#99 Rowe Racing, BMW M6 GT3: Maxime Martin, Philipp Eng, Alexander Sims

Se le prove libere di questa mattina avevano visto un dominio marchiato Audi, nelle pre-qualifiche della 24 Ore di Spa-Francorchamps sono venute fuori le Mercedes AMG GT3, che sono state capaci di piazzare un grande 1-2-3.

In prima posizione troviamo la vettura con i colori della Akka-ASP affidata a Felix Rosenqvist, Tristan Vautier e Renger van der Zande, con lo svedese che ha fermato il cronometro su un tempo di 2'19"549 nei minuti conclusivi.

Alle sue spalle ci sono poi le altre due Mercedes della Black Falcon (Buurman/Schneider/Engel) e della HTP (Bejko/Schmid/Dontje), staccate rispettivamente di 65 e di 334 millesimi. 

In quarta posizione troviamo poi l'Audi della Sainteloc che aveva comandato nelle libere, ovvero quella di Haase/Parisy/Guilvert, mentre quinta c'è l'altra Mercedes della HTP con Buurman/Jaafar/Buhk.

La sesta prestazione assoluta è valsa invece il miglior crono di PRO-AM alla Lamborghini Huracán della Barwell Motorsport con Minshaw/Osborne/Keen/Gavin, mentre nella Am Cup brilla la Ferrari 458 del Kessel Racing schierata per Zain/Gitlin/Talbot/Caballero.

Messe in archivio le prove libere, da questa sera si comincia a fare sul serio con le due sessioni di prove ufficiali, anche se la pole position vera e propria sarà in palio nella Superpole di domani pomeriggio. 

Blancpain Endurance Series - 24 Ore di Spa - Prequalifiche

Prossimo articolo BES
24 Ore di Spa: l'Audi serve il poker nelle prove libere

Articolo precedente

24 Ore di Spa: l'Audi serve il poker nelle prove libere

Prossimo Articolo

Prime qualifiche: il fulmine è la Mercedes di Maximilian Götz

Prime qualifiche: il fulmine è la Mercedes di Maximilian Götz
Carica commenti