24 Ore di Spa: doppietta Porsche e successo per il GPX Racing

condivisioni
commenti
24 Ore di Spa: doppietta Porsche e successo per il GPX Racing
Di:
28 lug 2019, 16:23

La 911 di Kevin Estre, Michael Christensen e Richard Lietz ha conquistato la vittoria davanti la #998 del ROWE Racing in una gara interrotta a lungo per la forte pioggia.

Kevin Estre, Michael Christensen, Richard Lietz hanno conquistato il successo alla 24 Ore di Spa alla guida della #20 Porsche 911 GT3-R #20. Il marchio di Weissach ha infatti portato sul secondo gradino del podio la #998 del ROWE Racing condivisa da Nick Tandy, Patrick Pilet e Frederic Makowiecki.

Estre era riuscito a vantare un margine di 40 secondi su Tandy nel corso dell’ora finale di gara, ma quest’ultimo è stato agevolato da una full course yellow chiamata a 24 minuti dal termine quando Benny Simonsen è andato a sbattere a Pouhon.

La gara è ripartita quando mancavano 14 minuti al termine, ma poco dopo è stata neutralizzata con un’altra FCY dovuta al crash di Klaus Bachler e Rene Rast entrati in contatto a Pouhon. Il pilota dell’Audi è stato costretto al ritiro dovendo dire addio al quarto posto.

Il vantaggio di Estre si è così ridotto a soli 5 secondi all’ultimo passaggio ed è riuscito a vincere con un gap di poco superiore ai 3 secondi su Tandy.

Terzo posto per la Mercedes #4 del Black Falcon con l’equipaggio composto da Engel, Buurman e Stolz, mentre ai piedi del podio ha chiuso l’Audi di Winkelhock, Vervisch e Haase.

La gara ha subito una interruzione di ben sei ore a causa della forte pioggia caduta dalle prime ore del mattino ed è ripresa quando mancavano solo 5 ore alla fine.

Alla ripartenza soltanto la Ferrari del team SMP Racing si è ritrovata al comando ma Aleshin si è dovuto arrendere alla rimonta di Rast prima di dover essere costretto al ritiro a seguito di un contatto con la Nissan di Jarvis.

L’Audi di Rast, Frijns e Muller è rimasta al comando fino a quando quest’ultimo non ha compiuto un testacoda a Les Combers quando era sotto pressione da Estre.

La top five si è completata con un’altra Porsche, la #98 del ROWE Racing, giunta con un giro di ritardo. Jaminet è riuscito a precedere la Honda NSX GT3 Evo di Ranger van der Zande in una splendida battaglia finale.

Altre due Porsche hanno completato la top 10, la #99, settima, e la #117, nona. La BMW non è riuscita a far entrare alcuna vettura tra i primi dieci. La M6 GT3 si trovava al secondo posto quando la gara è stata sospesa ed ha chiuso in undicesima posizione.

La migliore della Aston Martin GT3 è stata la #76 del team R-Motorsport, giunta a tre giri di ritardo ed una posizione dietro la migliore Nissan GT3 quella del team KCMG. Gara da dimenticare, infine, per la Bentley che ha visto la migliore delle sue quattro vetture piazzarsi in ventinovesima posizione a 4 giri di ritardo.

Scorrimento
Lista

#998 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Frédéric Makowiecki, Patrick Pilet, Nick Tandy

#998 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Frédéric Makowiecki, Patrick Pilet, Nick Tandy
1/22

Foto di: Alexander Trienitz

#998 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Frédéric Makowiecki, Patrick Pilet, Nick Tandy

#998 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Frédéric Makowiecki, Patrick Pilet, Nick Tandy
2/22

Foto di: Alexander Trienitz

#99 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Dennis Olsen, Dirk Werner, Matt Campbell

#99 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Dennis Olsen, Dirk Werner, Matt Campbell
3/22

Foto di: Alexander Trienitz

#98 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Sven Müller, Romain Dumas, Mathieu Jaminet

#98 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Sven Müller, Romain Dumas, Mathieu Jaminet
4/22

Foto di: Alexander Trienitz

#25 Audi Sport Team Sainteloc Audi R8 LMS GT3 2019: Markus Winkelhock, Frédéric Vervish, Christopher Haase

#25 Audi Sport Team Sainteloc Audi R8 LMS GT3 2019: Markus Winkelhock, Frédéric Vervish, Christopher Haase
5/22

Foto di: Alexander Trienitz

#30 Honda Team Motul Honda Acura NSX GT3 2019: Mario Farnbacher, Bertrand Baguette, Renger van der Zande

#30 Honda Team Motul Honda Acura NSX GT3 2019: Mario Farnbacher, Bertrand Baguette, Renger van der Zande
6/22

Foto di: Alexander Trienitz

#30 Honda Team Motul Honda Acura NSX GT3 2019: Mario Farnbacher, Bertrand Baguette, Renger van der Zande

#30 Honda Team Motul Honda Acura NSX GT3 2019: Mario Farnbacher, Bertrand Baguette, Renger van der Zande
7/22

Foto di: Alexander Trienitz

#4 Mercedes-AMG Team Black Falcon Mercedes-AMG GT3: Yelmer Buurman, Luca Stolz, Maro Engel

#4 Mercedes-AMG Team Black Falcon Mercedes-AMG GT3: Yelmer Buurman, Luca Stolz, Maro Engel
8/22

Foto di: Alexander Trienitz

#563 Orange 1 FFF Racing Team Lamborghini Huracan GT3 2019: Andrea Caldarelli, Dennis Lind, Marco Mapelli

#563 Orange 1 FFF Racing Team Lamborghini Huracan GT3 2019: Andrea Caldarelli, Dennis Lind, Marco Mapelli
9/22

Foto di: Alexander Trienitz

#20 GPX Racing Porsche 911 GT3 R: Kevin Estre, Michael Christensen, Richard Lietz

#20 GPX Racing Porsche 911 GT3 R: Kevin Estre, Michael Christensen, Richard Lietz
10/22

Foto di: Alexander Trienitz

#20 GPX Racing Porsche 911 GT3 R: Kevin Estre, Michael Christensen, Richard Lietz

#20 GPX Racing Porsche 911 GT3 R: Kevin Estre, Michael Christensen, Richard Lietz
11/22

Foto di: Alexander Trienitz

#10 Belgian Audi Club Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019: Rik Breukers, Charles Weerts, Norman Nato

#10 Belgian Audi Club Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019: Rik Breukers, Charles Weerts, Norman Nato
12/22

Foto di: Alexander Trienitz

#1 Audi Sport Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019: Robin Frijns, Nico Müller, René Rast

#1 Audi Sport Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019: Robin Frijns, Nico Müller, René Rast
13/22

Foto di: Alexander Trienitz

#1 Audi Sport Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019: Robin Frijns, Nico Müller, René Rast

#1 Audi Sport Team WRT Audi R8 LMS GT3 2019: Robin Frijns, Nico Müller, René Rast
14/22

Foto di: Alexander Trienitz

La partenza dietro la Safety car

La partenza dietro la Safety car
15/22

Foto di: Alexander Trienitz

La partenza dietro la Safety car

La partenza dietro la Safety car
16/22

Foto di: Alexander Trienitz

#999 GruppeM Racing Team Mercedes-AMG GT3: Maximilian Buhk, Maximilian Götz, Lucas Auer

#999 GruppeM Racing Team Mercedes-AMG GT3: Maximilian Buhk, Maximilian Götz, Lucas Auer
17/22

Foto di: Alexander Trienitz

#999 GruppeM Racing Team Mercedes-AMG GT3: Maximilian Buhk, Maximilian Götz, Lucas Auer

#999 GruppeM Racing Team Mercedes-AMG GT3: Maximilian Buhk, Maximilian Götz, Lucas Auer
18/22

Foto di: Alexander Trienitz

Atmosfera

Atmosfera
19/22

Foto di: Alexander Trienitz

#999 GruppeM Racing Team Mercedes-AMG GT3: Maximilian Buhk, Maximilian Götz, Lucas Auer

#999 GruppeM Racing Team Mercedes-AMG GT3: Maximilian Buhk, Maximilian Götz, Lucas Auer
20/22

Foto di: Alexander Trienitz

#998 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Frédéric Makowiecki, Patrick Pilet, Nick Tandy

#998 ROWE Racing Porsche 911 GT3 R: Frédéric Makowiecki, Patrick Pilet, Nick Tandy
21/22

Foto di: Alexander Trienitz

#88 Mercedes-AMG Team Akka ASP Mercedes-AMG GT3: Raffaele Marciello, Fabian Schiller, Vincent Abril

#88 Mercedes-AMG Team Akka ASP Mercedes-AMG GT3: Raffaele Marciello, Fabian Schiller, Vincent Abril
22/22

Foto di: Alexander Trienitz

Prossimo Articolo
24 Ore di Spa: gara sospesa con bandiera rossa per le forti piogge

Articolo precedente

24 Ore di Spa: gara sospesa con bandiera rossa per le forti piogge

Prossimo Articolo

24h di Spa: Lamborghini vince in Silver Cup e va a podio in AM Cup

24h di Spa: Lamborghini vince in Silver Cup e va a podio in AM Cup
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie BES
Evento 24 Ore di Spa
Sotto-evento Gara
Piloti Richard Lietz , Michael Christensen , Kevin Estre
Autore Jamie Klein