Vittoria al debutto per Romain Grosjean

Vittoria al debutto per Romain Grosjean

Il francese ha fino ad ora dominato tutte le sessioni

Vittoria al debutto per Romain Grosjean nell’Auto GP. Il pilota francese non ha deluso le attese a Spa e dopo aver dominato il sabato di prove ha guidato la gara dal primo all’ultimo giro. Non si è trattato comunque di un successo facile perché Grosjean ha dovuto guardarsi per quasi tutta la corsa da Luca Filippi. Il pilota italiano del team Euronova ha girato sui tempi dell’avversario fino al pit-stop, senza mai superare il distacco di 1”. Dopo la sosta, dove il team DAMS è stato leggermente più veloce, Filippi ha preferito accontentarsi di un secondo posto importante per il campionato, e Grosjean ha così preso il largo tagliando il traguardo con una vantaggio di 4”. Al terzo posto si è classificato Giorgio Pantano, a soli due secondi da Filippi. L’ex F.1 della SuperNova ha prima recuperato una posizione in partenza e poi ha passato Jan Charouz alla fine del Kemmel. Da lì in poi si è agganciato al duo di testa tallonando Filippi per metà gara e perdendo contatto solo dopo la sosta ai box, in cui ha dovuto ritardare la partenza per attendere il passaggio della vettura di Leal. Al quarto posto si è classificato Jonny Reid, autore di una bellissima lotta con Jan Charouz. Il neozelandese è partito male ed è stato immediatamente passato dal pilota ceco del Team Charouz-Gravity Racing, che ha tenuto la quarta posizione agevolmente per la prima parte di gara. Dopo la sosta ai box però Reid ha recuperato velocemente lo svantaggio ed ha attaccato Charouz all’interno alla Source. I due hanno percorso tutta la discesa appaiati e Charouz è riuscito a mantenere la posizione con caparbietà, dovendo però cedere quattro giri dopo. Sesta posizione per Edoardo Piscopo, che è riuscito a mantenere la testa della classifica, chiudendo davanti a Julian Leal. Il pilota colombiano è stato autore di una bellissima gara, recuperando addirittura cinque posizioni rispetto alla partenza. L’ultimo punto a disposizione se l’è aggiudicato Carlos Iaconelli. Costretto, insieme a Fabio Onidi, a partire dal fondo della griglia per aver percorso un giro di troppo prima di schierarsi, il brasiliano ha recuperato grazie a una buona prestazione e alla strategia del team e partirà dalla pole nella seconda gara. Fuori dai punti per un soffio Onidi, davanti a Celso Miguez, Fabrizio Crestani, Natacha Gachnang e Stefano Bizzarri. Romain Grosjean:Nei primi giri ho badato a controllare la gara perché non si sa mai cosa può succedere, mentre ho iniziato a spingere tanto dopo il pit-stop, nonostante le cose non fossero facili perché il cruscotto della mia macchina si è spento. Comunque la vettura andava bene, e visto che le condizioni della pista sono cambiate rispetto a ieri sappiamo già che modifiche fare per Gara 2”. Luca Filippi:È andata molto bene, sono riuscito a stargli molto vicino ma mai abbastanza per provare un attacco. Peccato solo aver perso contatto dopo il pit-stop, ma complessivamente sono soddisfatto della mia corsa”. Giorgio Pantano:La macchina è andata molto meglio rispetto a ieri, e nella prima parte della corsa sono riuscito a stare con Romain e Luca. Loro però erano più a posto di me nel tratto in discesa, e lì perdevo sempre contatto. In ogni caso sono abbastanza soddisfatto perché ieri le cose sembraveno essersi messe molto peggio”. AutpGp, Spa, 27/0672010 Classifica finale gara 1 1. Romain Grosjean DAMS 13 giri in 27'43"609 2. Luca Filippi EURONOVA +4.219 3. Giorgio Pantano SUPERNOVA RACING +6.323 4. Jonny Reid SUPERNOVA RACING +22.355 5. Jan Charouz CHAROUZ-GRAVITY RACING +27.260 6. Edoardo Piscopo DAMS +27.724 7. Julian Leal TRIDENT RACING +28.282 8. Carlos Iaconelli DURANGO +32.159 9. Fabio Onidi LAZARUS +35.086 10. Celso Miguez RP MOTORSPORT +52.321 11. Fabrizio Crestani TRIDENT RACING +52.517 12. Natacha Gachnang CHAROUZ-GRAVITY RACING +1:06.413 13. Stefano Bizzarri RP MOTORSPORT +2:28.434 Il campionato piloti dopo 5 gare: 1. Piscopo 23 punti; 2. Filippi 21; 3. Tambay 16; 4. Tappy 13; 5. Grosejan e Onidi 12; 7. Iaconelli e Charouz 11; 9. Reid 10; 10. Arabadzhiev 8; 11. Pantano 7; 12. Zaugg e Miguez 6; 14. Leal 5; 15. Grubmuller, Coletti e Leo 2. Il campionato team dopo 5 gare: 1. DAMS 54 punti; 2. Charouz Gravity Racing 31; 3. Euronova 21; 4. SuperNova 17; 5. Trident 13; 6. Lazarus 12; 6. Durango 11; 7. e RP Motorsport 6.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie