Ricci debutta con la RP Motorsport a Navarra

Ricci debutta con la RP Motorsport a Navarra

Il pilota italiano arriva da una stagione positiva in GP2, in cui ha anche vinto in Ungheria

Continua a crescere il livello di competitività della griglia dell’Auto GP. A Navarra, infatti, debutterà nel campionato Giacomo Ricci. Classe 1985, milanese, Ricci è uno dei più interessanti talenti del panorama internazionale, capace quest’anno di aggiudicarsi ben due gare in un contesto competitivo come quello della GP2. Giacomo ha infatti trionfato una volta nella serie asiatica, in Bahrein, e si è poi ripetuto nella Main Series a Budapest, su uno dei circuiti più tecnici del campionato. Questi sono comunque solo i successi più recenti di un pilota vincente da anni, che nel 2006 è stato capace di vincere sia il Campionato Italiano di F3000 che l’Euroseries. Sempre alla ricerca di nuove sfide, Ricci scenderà dunque in pista a Navarra, una scelta intelligente perché senza dubbio gareggiare su una pista nuova per tutti ridurrà in parte lo svantaggio di essere al debutto sulla Lola B05/52 contro avversari che con la monoposto hanno già una certa esperienza. Per questo debutto Giacomo si è accordato con la RP Motorsport, dove affiancherà Stefano Bizzarri. Per il team diretto da Fabio Pampado si tratterà senza dubbio di un’opportunità per tentare di nuovo l’assalto al podio, impresa già riuscita al team nell’appuntamento di Imola. Giacomo Ricci:Sono molto contento di aver trovato l’accordo per gareggiare con la RP ed anche emozionato per il debutto in un nuovo campionato. Ho seguito l’Auto GP dall’esterno e devo dire che il livello della serie è senza dubbio molto alto, per cui arrivare in corsa e fare subito bene non sarà facile. In ogni caso io darò il massimo e mi sento allenato e in forma, per cui ci sono i presupposti per una buona prestazione. Sulla macchina non sono mai salito ma mi aspetto molto, ho guidato in passato la F3000 e questa ha oltre 100 CV in più e il cambio al volante, per cui so che andrà fortissimo”. Fabio Pampado:Abbiamo cercato Giacomo consapevoli che un pilota della sua esperienza poteva essere utile per far fare al team un ulteriore passo avanti. Oltre alla sua velocità in pista saranno importanti le indicazioni che saprà dare ai nostri tecnici per progredire nel set-up della vettura e anche il ruolo di guida che potrà avere per Bizzarri, che essendo un rookie può imparare davvero tanto da lui”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Giacomo Ricci
Articolo di tipo Ultime notizie