Frattura alla mano destra per Fabio Onidi

Frattura alla mano destra per Fabio Onidi

Nel contatto con Haryanto infatti riportato la frattura scomposta del metacarpo: sarà operato oggi

Brutte notizie per Fabio Onidi. Il pilota italiano, che in Gara 1 si è ritirato a quattro giri dalla fine a causa di un’uscita di pista nella discesa delle Curve Craner, ha infatti riportato la frattura scomposta del metacarpo della mano destra. Onidi si è infortunato non nell’impatto con le barriere, ma in un contatto con Rio Haryanto avvenuto all’ultima curva del 16esimo giro. Il contatto tra la ruota anteriore di Onidi e la fiancata della vettura dell’indonesiano ha infatti causato una reazione dello sterzo violenta, che ha portato al danno alla mano. Proprio in conseguenza della frattura, di cui non si è reso conto sul momento, Fabio non è stato in grado di applicare la forza sul volante necessaria per affrontare correttamente il tratto delle Craner, perdendo il controllo della monoposto. Onidi è stato trasportato all’ospedale di Derby, dove verrà operato oggi stesso per ricomporre la frattura. Dopo l’operazione saranno più chiari anche i tempi di recupero, ma di certo il pilota del team Lazarus non sarà in grado di disputare le gare di Oschersleben, in programma tra due settimane.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Piloti Fabio Onidi
Articolo di tipo Ultime notizie