Anche l'Auto Gp deve rinunciare a Marrakech

Anche l'Auto Gp deve rinunciare a Marrakech

La serie di Enzo Coloni avrebbe dovuto correre in concomitanza con il WTCC

Il Consiglio Mondiale FIA, riunitosi oggi a Parigi, ha annunciato la cancellazione dell’evento di Marrakech, che avrebbe dovuto essere il secondo appuntamento dell’Auto GP in concomitanza con il WTCC, il Campionato Mondiale Turismo. L’impossibilità per l’organizzatore locale di assicurarsi l’adeguato supporto economico ed istituzionale ha convinto la Federazione Internazionale che rinunciare alla manifestazione fosse la soluzione migliore, e lo staff è già al lavoro per assicurare a WTCC ed Auto GP un evento sostitutivo all’altezza. L’evento dovrebbe essere recuperato nella stessa data su un tracciato Europeo, con la decisione finale attesa entro un mese. Enzo Coloni:Marrakech avrebbe offerto uno splendido sfondo alle nostre gare ed era una sfida molto attesa dai piloti, ma un evento del genere non si può svolgere senza l’adeguato supporto locale, per cui non possiamo che condividere e appoggiare la scelta della FIA e del WTCC. Siamo in stretto contatto con loro e siamo certi che a breve verrà annunciato un degno evento sostitutivo”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Auto GP
Articolo di tipo Ultime notizie