Montermini primo al traguardo di Melbourne sulla Ferrari 488 GT3

condivisioni
commenti
Montermini primo al traguardo di Melbourne sulla Ferrari 488 GT3
Redazione
Di: Redazione
19 mar 2016, 10:04

Il pluricampione modenese davanti a tutti sulla debuttante supercar del Cavallino nella gara-3 del secondo round del Campionato Australiano GT. Una corsa condizionata dalla safety car dove il pilota del Vicious Rumor Racing ha dominato grazie all'attacco decisivo allo start.

#49 DeFelice Homes Ferrari 488 GT3: Andrea Montermini, Benny Simonsen
#49 DeFelice Homes Ferrari 488 GT3: Andrea Montermini, Benny Simonsen
#49 DeFelice Homes Ferrari 488 GT3: Andrea Montermini, Benny Simonsen
#49 DeFelice Homes Ferrari 488 GT3: Andrea Montermini, Benny Simonsen

Andrea Montermini continua a brillare a Melbourne, dove sabato 19 marzo ha portato al primo posto al traguardo la debuttante Ferrari 488 GT3

La gara-3 del secondo round del Campionato Australiano GT, concomitante con il Gran Premio dF1è stata pesantemente condizionata dalla safety car e il pluricampione modenese ha dominato grazie all'attacco decisivo portato allo start, quando dalla seconda casella in griglia è riuscito a prendere il comando delle operazioni.

Dietro di lui si scatenava però la bagarre e la direzione gara era costretta a neutralizzare la corsa. Soltanto verso la fine la gara è ripresa regolarmente e il pilota del Vicious Rumor Racing ha tagliato il traguardo davanti a tutti, anche se per effetto degli handicap tempo obbligatori nella classifica finale compare soltanto in 14° posizione, che sarà anche il posto di settima fila che occuperà il compagno di squadra danese Benny Simonsen per lo start di gara-4 domenica.

"Mi dispiace per Benny, costretto a partire a metà schieramento perché da leader della corsa nel lungo periodo di safety car non ho potuto guadagnare terreno sugli avversari - ha spiegato Montermini - sono comunque felice di aver tagliato per primo il traguardo con la 488 GT3 nel weekend d'esordio della nuova supercar, che di gara in gara già ora si rivela sempre più competitiva.”

Giovedì in Gara-1, ovvero la corsa dell'esordio mondiale della nuova Ferrari, Andrea aveva tagliato il traguardo in quarta posizione, terzo per effetto degli handicap avversari. Venerdì Simonsen aveva preceduto tutti alla bandiera a scacchi di gara-2, poi classificato 2° sempre per via delle penalty.

Prossimo articolo Australian GT
Andrea Montermini debutta in gara in Australia sulla Ferrari 488 GT3

Articolo precedente

Andrea Montermini debutta in gara in Australia sulla Ferrari 488 GT3

Prossimo Articolo

Marco Bonanomi in Australian GT. Sostituirà Christopher Mies

Marco Bonanomi in Australian GT. Sostituirà Christopher Mies
Carica commenti