Andrea Montermini debutta in gara in Australia sulla Ferrari 488 GT3

Dopo averla testata a Fiorano, il pluricampione modenese correrà con l'ultima nata di Maranello nel secondo round del Campionato Australiano GT. Al suo fianco nel team Vicious Rumor Racing il danese Benny Simonsen.

Andrea Montermini l'ha testata in pista a Fiorano e ora sarà protagonista del debutto mondiale in gara della nuova Ferrari 488 GT3. Dal 17 al 20 marzo il pluricampione modenese porta all'esordio l'ultima “arma” made in Maranello per i campionati Gran Turismo schierandosi al via del secondo round del Campionato Australiano GT che si disputa sul circuito di Albert Park a Melbourne, in concomitanza con la prima prova del Mondiale F1.

Montermini farà coppia con il danese Benny Simonsen, che si alternerà ad Andrea sulla potente supercar italiana gestita dal team Vicious Rumor Racing, con il quale i due piloti hanno già partecipato insieme alle ultime due edizioni della 12 Ore di Bathurst, l'ultima a febbraio scorso.

È emozionante portare al debutto questa nuova Ferrari in Australia - dichiara Montermini -; in particolare a Melbourne in occasione del Gran Premio di F1. La vettura ha un ottimo potenziale ed è entusiasmante da guidare. Sicuramente sarà tra le protagoniste assolute del Gran Turismo mondiale. Dopo le qualifiche avremo dei dati certi sui quali lavorare con il team Vicious. Ci prepariamo a un weekend davvero intenso”.

Il programma del weekend australiano prevede ben 4 gare, una per giornata a partire da giovedì 17 marzo, quando Montermini sarà impegnato subito in gara-1, oltre che nelle prove di qualificazione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Australian GT
Piloti Andrea Montermini
Team Vicious Rumour Racing
Articolo di tipo Ultime notizie