GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
5 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
21 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
75 giorni

Renault Sport Trophy: tre R.S.01 per l'Oregon Team

condivisioni
commenti
Renault Sport Trophy: tre R.S.01 per l'Oregon Team
Di:
5 mag 2015, 18:08

Le tre coppie designate sono quelle formate Hellmeister/Baptista, Capitanio/Fumanelli e Nalio/Bacheta

Dopo un anno di assenza, l'Oregon Team ritornerà nella World Series by Renault, affrontando la nuova ed impegnativa sfida del Renault Sport Trophy R.S.01. La squadra guidata da Giorgio Testa e Jerry Canevisio, schiererà tre vetture che saranno affidate a sei piloti, i quali si alterneranno nelle due categorie previste: Prestige ed Elite.

Ogni macchina sarà condotta da due piloti che la guideranno nelle tre gare previste per ogni appuntamento. Il primo equipaggio sarà tutto brasiliano e sarà formato da Alan Hellmeister e Adalberto Baptista, entrambi impegnati in passato in diverse categorie GT e Turismo del loro Paese.

Sulla seconda saliranno Dario Capitanio e David Fumanelli. Due piloti italiani dal grande potenziale che, nella loro carriera, hanno mostrato notevoli capacità di guida nelle formule che hanno frequentato come dimostrano i loro risultati.

La terza macchina sarà invece affidata a Niccolò Nalio e Luciano Bacheta. Il primo è di casa all'Oregon Team avendo ottenuto diverse vittorie nell'Eurocup Mégane Trophy. Il secondo ha un curriculum di tutto rispetto nelle formule, dove ha ottenuto diverse vittorie compresa quella nella Formula 2.

Jerry Canevisio: "Rientriamo in un mondo che ci appartiene e puntiamo a riprendere da dove avevamo lasciato. Vogliamo quindi riconfermarci ai vertici. Chiaramente non abbiamo un quadro preciso di cosa aspettarci. Tutto è nuovo e perciò occorrerà qualche gara per capire i valori i campo. Renault Sport, ha approntato una vettura straordinaria, completamente diversa da quanto fatto fino ad ora. La potenza del V6 biturbo è di 500 cv, la scocca è in carbonio e le soluzioni sviluppate dalla Dallara ne fanno una macchina da corsa in tutto e per tutto. Sarà una bella sfida che affronteremo con la solita determinazione. Mettere insieme una squadra con questa qualità non è stato semplice, visto il momento economico. Siamo però convinti di avere con noi ragazzi molto bravi e determinati a vincere".

Prossimo Articolo
La RS Cup torna subito in pista ad Adria

Articolo precedente

La RS Cup torna subito in pista ad Adria

Prossimo Articolo

Varano ospita il secondo round della Coppa Italia

Varano ospita il secondo round della Coppa Italia
Carica commenti