R.S.01: Fumanelli e Capitanio campioni Endurance!

condivisioni
commenti
R.S.01: Fumanelli e Capitanio campioni Endurance!
Redazione
Di: Redazione
27 set 2015, 06:46

La squalifica in verifica di Schothors e van Splunteren ha fatto iniziare la festa dell'Oregon Team

Dalla delusione alla gioia. La lunghissima giornata di sabato ha avuto un epilogo inaspettato per l’Oregon Team. Dopo aver sottolineato la delusione per il risultato di gara uno, la squadra si è ritrovata a festeggiare il primo titolo della storia del Renault Sport Trophy.

Dopo le verifiche tecniche infatti i commissari sportivi hanno squalificato l’equipaggio secondo classificato formato da Pietr Schothorst e Max van Splunteren in quanto nella loro vettura non è stato trovato il quantitativo di benzina sufficiente previsto dal regolamento. Dario Capitanio e David Fumanelli sono stati così promossi sul secondo gradino del podio e con i punti acquisiti si sono assicurati la matematica certezza della conquista del titolo nella classe Endurance.

Un risultato che premia gli sforzi di tutta la squadra che ha lavorato duramente per dare continuità ad una serie di successi iniziati con l’Eurocup Mégane Trophy. Nel primo anno di questa nuova ed impegnativa serie, l’Oregon Team ha continuato ad occupare le posizioni di vertice fino al successo odierno che ha sancito in maniera ufficiale la bontà del lavoro.

Jerry Canevisio: "È incredibile. Solamente qualche ora fa avevamo i musi lunghi per il risultato della gara e per l’occasione che avevamo perso. Quello che la fortuna ci ha tolto in gara ce lo ha restituito dopo le verifiche tecniche, consegnandoci la vittoria del titolo piloti della classe Endurance. Siamo molto felici. La squadra ha svolto un lavoro egregio e mi fa piacere che ragazzi come Dario Capitanio e David Fumanelli possano festeggiare un titolo. Se lo sono meritato. Come dico sempre al sabato, ora dobbiamo pensare alle gare della domenica. Ci sono ancora dei primati da difendere e il lavoro non è ancora finito. Quindi massima concentrazione".

Prossimo articolo Altre Turismo
“Prima volta” a Silverstone per Bacheta-Nalio

Articolo precedente

“Prima volta” a Silverstone per Bacheta-Nalio

Prossimo Articolo

Ancora paura a Bathurst: che botto di Damien Flack!

Ancora paura a Bathurst: che botto di Damien Flack!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Altre Turismo
Piloti David Fumanelli , Dario Capitanio
Autore Redazione
Tipo di articolo Commento