La M3 Revival Cup diventa BMW Open Cup

condivisioni
commenti
La M3 Revival Cup diventa BMW Open Cup
Redazione
Di: Redazione
21 dic 2015, 11:44

Dal 2016 il campionato organizzato dal Gruppo Peroni Race apre la griglia anche alle E46 ed alle E90

Nella ricca offerta targata Gruppo Peroni Race per il 2016 ci sarà un campionato dedicato alle vetture BMW. Dopo le due stagioni della M3 Revival Cup, il campionato cambia e prende la denominazione di BMW Open Cup aprendo la sua griglia anche alle vetture E46 ed E90 di cilindrata massima pari a 3200cc.

Il calendario della BMW Open Cup 2016 sarà lo stesso della Coppa Italia Turismo con cui condividerà gli appuntamenti e lo schieramento di partenza pur mantenendo separate le classifiche di gara e di campionato.

Lo start sarà da Imola (2/3 aprile) a cui seguiranno gli appuntamenti di Adria (23/24 aprile), Misano (7/8 maggio), Magione (28/29 maggio), Monza (2/3 luglio), Mugello (3/4 settembre), Imola (8/9 ottobre) e Adria (22/23 ottobre).

Il campionato sarà aperto a tutte le BMW tipo E30, E36, E46, E90 ed E92 con motorizzazione massima di 3200cc, ciascuna inquadrata nella relativa classe in base al livello di preparazione. Esisterà dunque una classifica assoluta ed una classifica di classe con i punteggi assegnati in base ai risultati raggiunti in classe con gli iscritti nelle classi più numerose che avranno dunque un bonus maggiore di punti proprio come nelle ultime due stagioni.

Il format di gara ricalcherà ovviamente quello della Coppa Italia Turismo con cui condivideranno lo schieramento e sarà articolato in almeno due sessioni di prove libere, una qualifica da 25 minuti e due gare sprint da 20’ con la novità dello start di tipo “lanciato” di Gara 2. E’ al vaglio l’ipotesi di passare a coperture di tipo slick.

Come per la Coppa Italia tutti gli eventi saranno trasmessi in Live Streaming sul sito del Gruppo Peroni Race e sulla pagina You Tube dell’organizzatore.

Prossimo articolo Altre Turismo
Raphael Matos sospeso 2 anni per doping

Articolo precedente

Raphael Matos sospeso 2 anni per doping

Prossimo Articolo

MINI Challenge: nel 2016 torna il supporto MINI Italia

MINI Challenge: nel 2016 torna il supporto MINI Italia
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Altre Turismo
Autore Redazione
Tipo di articolo Comunicati stampa