Il Trofeo Andros si apre nel segno di Panis

Vittoria per il pilota della Skoda, ma è buono anche il debutto della Dacia Lodgy

Il Trofeo Andros si apre nel segno di Panis
Carica lettore audio
La pista ghiacciata di Val Thorens ha dato il via alla stagione 2011-2012 del Trofeo Andros. Basta citare qualche nome per capire quanto sia alto il livello in questa stagione: Jacques Villeneuve, Alain e Nicolas Prost, Franck Lagorce ed Olivier Panis. Questa prima tappa ha sorriso proprio a quest'ultimo, che ha portato sul gradino più alto del podio la sua Skoda. Il pilota francese si è imposto nella gara domenicale, dopo essersi piazzato quarto in quella del sabato e quindi è quello che ha totalizzato il maggior numero di punti nell'intero weekend. In questo modo si è messo dietro il campione in carica Jean-Philippe Dayraut, sceso in pista con una Mini. Terzo gradino del podio per Evens Stievenart, che quindi ha regalato un ottimo debutto alla nuova Dacia Lodgy, piazzandosi proprio terzo nella prima gara del fine settimana e sesto nella seconda. Più attardate invece le altre due Dacia di Alain e Nicolas Prost, rispettivamente ottava e 21esima. Padre e figlio hanno poi spiegato di aver incontrato qualche problemino di troppo con il fondo di Val Thorens. Fuori dalla top ten Jacques Villeneuve, in crescita nella gara domenicale, nella quale si è piazzato ottavo, ma nelle retrovie nella prima manche. Evidentemente l'ex campione del mondo di Formula 1 ha ancora bisogno di tempo per prendere confidenza con questa nuova categoria. Classifica Val Thorens 1: 1. Benjamin Rivière (Skoda Fabia) – 2. Pierre Llorach (Renault Clio III) - 3. Evens Stievenart (Dacia Lodgy Ice) – 4. Olivier Panis (Skoda Fabia) – 5. Jean-Philippe Dayraut (Mini Countryman) – 6. Nicolas Bernardi (Ford Fiesta) – 7. Jean-Baptiste Dubourg (Renault Clio III) - 8. Franck Lagorce (Skoda Fabia) – 9.Alain Prost (Dacia Lodgy Ice) – 10. Didier Thoral (Toyota Auris). Classifica Val Thorens 2: 1. Olivier Panis (Skoda Fabia) – 2. Jean-Philippe Dayraut (Mini Countryman)- 3. Jean-Baptiste Dubourg (Renault Clio III) – 4. Franck Lagorce (Skoda Fabia) – 5. Alain Prost (Dacia Lodgy Ice) – 6. Evens Stievenart (Dacia Lodgy Ice) – 7. Julien Maurin (Ford Fiesta) - 8. Jacques Villeneuve (Skoda Fabia) – 9. Bertrand Balas (Mini Countryman) – 10. Pierre Llorach (Renault Clio III). Classifica generale Trofeo Andros: 1. Olivier Panis (Skoda Fabia), 150 punti – 2. Jean-Philippe Dayraut (Mini Countryman), 147 punti - 3. Evens Stievenart (Dacia Lodgy Ice), 144 punti – 4. Jean-Baptiste Dubourg (Renault Clio III), 143 punti – 5. Franck Lagorce (Skoda Fabia), 142 punti – 6. Pierre Llorach (Renault Clio III), 141 punti – 7. Benjamin Rivière (Skoda Fabia), 136 punti - 8. Alain Prost (Dacia Lodgy Ice), 136 punti – 9. Nicolas Bernardi (Ford Fiesta), 129 punti.
condivisioni
commenti
Perioli conquista il Trofeo Turismo di Magione
Articolo precedente

Perioli conquista il Trofeo Turismo di Magione

Prossimo Articolo

La Coppa Italia rivede le sue Divisioni

La Coppa Italia rivede le sue Divisioni