Enrico Bettera è campione in seconda divisione

Enrico Bettera è campione in seconda divisione

Terzo titolo consecutivo per il pilota bresciano in Coppa Italia. Cappellari chiude secondo

Enrico Bettera è il campione 2015 della 2° Divisione della Coppa Italia. Il veloce pilota bresciano di Torbole coglie il personale tris aggiudicandosi per il terzo anno consecutivo il titolo della Coppa Italia.

Sempre davanti nel corso del campionato ha la meglio sul coriaceo Daniele Cappellari con una prova d’anticipo. Ad Imola le quattro gare premiano in 1° Divisione Giuseppe Ghezzi, autore di una doppietta, e Kevin Giacon e lo stesso Enrico Bettera in 2° Divisione.

Al via di Gara 1 della 1° Divisione Andrea Invernizzi (Ferrari 458 GT3) dalla pole ha una indecisione e viene sfilato da Giuseppe Ghezzi (Porsche 997 GT3 RSR) e dalle due Porsche 997 GT3 Cup di Riccardo De Bellis e Alessandro Mazzolini.

Ci vogliono quattro tornate a Invernizzi per riportarsi alla caccia del battistrada complice il fatto anche che Mazzolini e De Bellis duellano anche in ottica campionato. La rincorsa della Ferrari si ferma però alla seconda posizione nonostante anche il giro veloce sia all’appannaggio di Invernizzi.

Ghezzi infatti amministra con cautela il grosso margine preso nei primi giri e si aggiudica per la seconda volta quest’anno una gara della Coppa Italia. L’ultimo scossone arriva a tre minuti dalla conclusione quando Mazzolini sfrutta al meglio una indecisione di De Bellis in uscita dalla Rivazza per sfilarlo e conquistare la leadership di classe e il terzo posto assoluto.

Ghezzi si ripete anche in gara 2 dove è ancora una volta il più bravo al via. Invernizzi prova ad impensierirlo facendo anche segnare il miglior tempo in gara ma si deve arrendere al secondo gradino del podio. Con loro, per un podio fotocopia, ancora una volta Mazzolini con il rivale De Bellis subito out dalla lotta di vertice in avvio a causa di un problema al cambio che in occasione della partenza lanciata lo fa sfilare solo ottavo.

L’ingresso della Safety Car per una vettura bloccata in traiettoria ravviva la gara a pochi minuti dalla fine azzerando i distacchi. Al restart però l’unico ad approfittarne è De Bellis che guadagna una posizione cogliendo la quarta piazza assoluta e la seconda di classe.

Con pista umida ma tutti su slick, Kevin Giacon fa la differenza fin dai primi metri di Gara 1 della 2° Divisione quando dalla seconda posizione sopravanza subito Enrico Bettera (Seat Leon Cup Racer) partito dalla pole e conquista la testa che non lascerà più fin sotto la bandiera a scacchi. Anzi non pago della supremazia Giacon riesce ad allungare su Bettera più accorto nel tenere dietro il rivale in ottica campionato Daniele Cappellari (Seat Leon Long Run).

Alle loro spalle bel duello di sorpassi, ma anche di errori fra il rientrante Mariano Maglioccola (Seat Leon Supercopa) e Luigi Bamonte (Seat Leon Cup Racer) giunti nell’ordine al traguardo.

In Gara 2 è Bettera a partire meglio e a prendere la testa della corsa allungando sui rivali. L’attenzione è così dunque tutta per gli altri due gradini del podio con Giacon e Cappellari che duellano ogni metro in maniera estremamente corretta.

La sfida si decide solo sul finire della gara con, purtroppo, un problema tecnico che comporta il ritiro di Giacon. Terzo sul podio sale Maglioccola.

Come nelle ultime gare, anche a Imola i concorrenti della M3 Revival Cup hanno condiviso la griglia con le vetture della 1° Divisione. E proprio come nelle ultime uscite è nuovamente Federico Borrett (Bmw M3 E36 24hr Special) il mattatore indiscusso.

Al volante della vettura più veloce del lotto non concede nulla ai rivali conquistando entrambe le gare precedendo in Gara 1 il duo Orlandini/De Vuono e Angelo Rogari, e in Gara 2 Marcello Incerti e nuovamente Orlandini/De Vuono.

L’ultimo appuntamento 2015 con la Coppa Italia è in programma fra due settimane sul tracciato rodigino di Adria.

 

Coppa Italia - Imola - Classifica Piloti

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Altre Turismo
Piloti Enrico Bettera
Articolo di tipo Commento