Coppa Italia: ancora in palio il titolo di 1° Divisione

condivisioni
commenti
Coppa Italia: ancora in palio il titolo di 1° Divisione
Redazione
Di: Redazione
21 ott 2015, 15:28

A giocarselo nella tappa conclusiva di Adria saranno Fondi, De Bellis e Mazzolini. 2° Divisione in pugno per Bettera

Porsche 997 Cup #165, Sabino De Castro, Valori, Ebimotors 
Porsche GT Cup #121, Giuseppe Bodega, Sabino De Castro, Drive Technology Italia 
Porsche 997 Cup #121, Sabino De Castro, Giuseppe Bodega, Drive Technology
Porsche GT Cup #121, Giuseppe Bodega, Sabino De Castro, Drive Technology Italia 

Ultimo appuntamento stagionale questo fine settimana ad Adria per la Coppa Italia 2015. Sul circuito rodigino teatro a maggio della seconda prova, si assegnerà il titolo della 1° Divisione con quello di 2° già saldamente nelle mani di Enrico Bettera dopo la prova di Imola di due settimane fa. Adria sarà decisiva anche ai fini della classifica della M3 Revival Cup nuovamente in griglia con la 1° Divisione dove il duo De Vuono/Orlandini dovrà guardarsi da Riccardo Rogari.

Maurizio Fondi, Riccardo De Bellis, Alessandro Mazzolini. Uno di loro tre sarà il nuovo campione della 1° Divisione. Per il vantaggio in classifica Fondi è il più accreditato anche se la sua presenza in pista non è scontata essendo ancora convalescente dopo l’incidente di inizio settembre. Iscritto insieme al compagno di colori Sabino De Castro, Fondi dovrà necessariamente prendere parte ad una delle due gare per accumulare punti e respingere gli attacchi dei due rivali appaiati a 13 lunghezze con 18 punti in palio.

Prima assoluta nella Coppa Italia per la Audi RS5 della Audi Sport Italia. La vettura ex V8 Series è sicuramente la vettura da battere in ottica assoluta.

Con il titolo di 2° Divisione assegnato a Bettera, la gara offre comunque spunti interessanti in ottica 2016 quando lo schieramento sarà aperto a tutte le vetture turismo sempre inquadrate in base al livello di preparazione e cilindrata. Nuovamente in pista i protagonisti stagionali e qualche debutto. Fra questi quello della Mitjet dell’omonima serie italiana portata in pista dalla As Sport Service, e la Seat Leon Supercopa di Ronda/Molinelli. Dopo un anno di assenza di nuovo in griglia anche Pisani sulla Lotus Elise in configurazione trofeo.

Invariato il programma del weekend con le libere fissate al venerdì a cui seguono le qualifiche il sabato e gara 1 della 1° Divisione, e le altre tre gare alla domenica.

Prossimo articolo Altre Turismo
La Coppa Italia si fa in quattro nel 2016

Articolo precedente

La Coppa Italia si fa in quattro nel 2016

Prossimo Articolo

A Varano l'ultimo atto del Mini Challenge 2015

A Varano l'ultimo atto del Mini Challenge 2015
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Altre Turismo
Autore Redazione
Tipo di articolo Preview