Tragedia nel Motorally: è morta la 18enne Sara Lenzi

Il Rally Sandalion, in Sardegna, si è chiuso in tragedia, con la 18enne toscana che ha perso la vita in un incidente avvenuto nel trasferimento tra le prime due speciali.

Tragedia nel Motorally: è morta la 18enne Sara Lenzi

Doveva essere la grande festa di fine anno per il Motorally, invece il Rally Sandalion, in Sardegna, si è trasformato in tragedia. Nel trasferimento tra la prima e la seconda prova speciale, purtroppo, ha perso la vita Sara Lenzi, ragazza di appena 18 anni.

Stando alle ricostruzioni, la 18enne di Riotorto, una frazione di Piombino, stava percorrendo una strada piuttosto stretta in discesa, ma asfaltata, quando ha incrociato una Jeep che procedeva in direzione opposta.

Nonostante la velocità fosse molto bassa, sembra che nella frenata la sua Beta abbia perso aderenza sull'anteriore, scivolando. Una dinamica che l'ha portata a sbattere la testa contro la parte anteriore della vettura. Un impatto che purtroppo ha reso vani i soccorsi.

Un epilogo veramente triste per una gara a cui la Lenzi si era presentata con importanti ambizioni, visto che occupava il secondo posto nella classifica femminile, alle spalle di Raffaella Cabini, e nella prima prova speciale (vinta a sorpresa dal pilota di MotoGP Danilo Petrucci) aveva fatto segnare il 66esimo tempo.

La gara è stata sospesa alla conclusione della seconda prova speciale, quando è arrivata la tragica notizia della morte di Sara.

condivisioni
commenti
Aprilia raddoppia: nel 2021 arriva il Trofeo RS 660
Articolo precedente

Aprilia raddoppia: nel 2021 arriva il Trofeo RS 660

Prossimo Articolo

Althea torna in pista con tre nuovi progetti nel 2021

Althea torna in pista con tre nuovi progetti nel 2021
Carica commenti