Marchetti brucia le tappe: è già tornato a casa!

Marchetti brucia le tappe: è già tornato a casa!

Si pensava dovesse stare a letto due mesi, ma dopo 41 giorni ha lasciato Villa Serena in stampelle

A quanto pare i recuperi lampo non riescono solo a Valentino Rossi. Anche Dario Marchetti ha bruciato le tappe dopo il grave infortunio patito in una gara di Superbike Internazionale a Rijeka: dopo appena 41 giorni dall'incidente il pilota italiano è riuscito a lasciare l'ospedale, con una ventina di giorni di anticipo rispetto alle tabelle di marcia iniziali. Per riprendersi dalle fratture a pube, coccige, bacino ed osso sacro rimediate in Croazia, i medici, infatti, parlavano di circa due mesi di immobilità assoluta a letto, seguiti da altri 30 giorni in sedia a rotelle. Marchetti invece non aveva alcuna intenzione di rimanere a letto così a lungo, quindi ha forzato i tempi, iniziando un programma piuttosto duro di fisioterapia, ma alla fine l'ha spuntata lui, visto che è riuscito a lasciare la Casa di cura Villa Serena di Forlì sulle sue gambe, anche se con le stampelle. Ora lo attende un altro mese di lavoro piuttosto intenso, ma almeno lo potrà fare tra le mura di casa sua a Montecarlo.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MOTO
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag francoforte