Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Gara in
15 Ore
:
49 Minuti
:
13 Secondi
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
5 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
12 giorni
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
WSBK
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
19 giorni
Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
61 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
54 giorni

Pirro trionfa alla Race of Champions della World Ducati Week 2018 davanti a Rabat e Forés

condivisioni
commenti
Pirro trionfa alla Race of Champions della World Ducati Week 2018 davanti a Rabat e Forés
Di:
21 lug 2018, 12:03

Michele firma la pole e poi scappa in gara, portando a casa una bella vittoria nella gara esibizione al WDW 2018 di Misano Adriatico. Grande spettacolo tra Melandri e Miller per la quarta posizione.

Michele Pirro è stato il grande mattatore della Race of Champions alla Word Ducati Week 2018 che è attualmente in corso sul tracciato "Marco Simoncelli" di Misano Adriatico. Il tester del team Ducati MotoGP ha vinto con autorità e margine nei confronti di tutti i concorrenti, nonostante fosse una gara esibizione in cui tutti hanno avuto a propria disposizione la nuova Ducati Panigale V4 S.

Pirro ha firmato la pole davanti a Rabat, Forés e Melandri, poi è scattato benissimo dalla prima casella dello schieramento e giro dopo giro è riuscito ad aumentare il proprio vantaggio nei confronti di Esteve "Tito" Rabat, autore di una rimonta eccellente dopo una partenza da dimenticare.

Xavi Forés ha completato il podio dopo un bel duello con il connazionale spagnolo che corre in MotoGP. A infiammare il pubblico è stato anche il duello per la quarta posizione tra Jack Miller e Marco Melandri.

Ad avere la meglio è stato l'australiano del team Pramac, tra i più scatenati nella gara esibizione di 8 giri, interrotta però dopo 6 passaggi sul traguardo a causa della pioggia. Miller e Melandri si sono scambiati più volte la posizione, poi all'ultimo giro è stato Jack a piazzare il sorpasso decisivo.

Leggi anche:

Sesta piazza per Michael Ruben Rinaldi, che negli ultimi 2 giri ha dovuto cercare di rintuzzare la rimonta di Andrea Dovizioso, settimo al traguardo. Xavier Simeon ha chiuso alle spalle del forlivese, ma davanti a Danilo Petrucci e a Jorge Lorenzo, che ha chiuso la Top 10 davanti al timoroso Karel Abraham. I due piloti del team ufficiale Ducati di MotoGP hanno preferito non prendersi troppi rischi, perché fra due settimane dovranno affrontare il weekend di gara a Brno.

Merita un capitolo a parte il 47enne Troy Bayliss, che sino a 2 giri dal termine era davanti a Simeon, Petrucci, Lorenzo e Abraham, in piena lotta con Dovizioso. Il passo del veterano e mito di Borgo Panigale si è rivelato molto buono. Solo un lungo alla Rio ha fermato Troy, che però al passaggio successivo ha firmato uno dei giri più veloci in gara, mostrando di avere ancora grande smalto e non aver perso quella grinta che ha fatto innamorare tante persone al motociclismo.

Ricordiamo che Casey Stoner e Chaz Davies non hanno preso parte alla gara per qualche problema fisico. Il gallese del team Aruba.it-Ducati Superbike si è rotto la clavicola destra proprio questa settimana mentre era intento ad allenarsi in vista della seconda parte del Mondiale 2018 di Superbike. Sia Chaz che Casey sono comunque presenti a Misano per incontrare i tifosi della Rossa.

Race of Champions - WDW 2018 - Classifica finale

        Posizione Pilota Moto Giri
1 Michele Pirro Ducati Panigale V4 S 6
2 Esteve “Tito” Rabat Ducati Panigale V4 S 6
3 Xavi Forés Ducati Panigale V4 S 6
4 Jack Miller Ducati Panigale V4 S 6
5 Marco Melandri Ducati Panigale V4 S 6
6 Michael Ruben Rinaldi Ducati Panigale V4 S 6
7 Andrea Dovizioso Ducati Panigale V4 S 6
8 Xavier Simeon Ducati Panigale V4 S 6
9 Danilo Petrucci Ducati Panigale V4 S 6
10 Jorge Lorenzo Ducati Panigale V4 S 6
11 Karel Abraham Ducati Panigale V4 S 6
12 Troy Bayliss Ducati Panigale V4 S 6

 

 

 

Prossimo Articolo
Brian Coley, un Fifty Malaguti vodese per l’Alpenbrevet 2018

Articolo precedente

Brian Coley, un Fifty Malaguti vodese per l’Alpenbrevet 2018

Prossimo Articolo

Fotogallery: la Race of Champions della World Ducati Week con le Panigale V4

Fotogallery: la Race of Champions della World Ducati Week con le Panigale V4
Carica commenti