Pirelli Cup: a Vallelunga vincono le Wild Card Loi e Ruiu

Ad imporsi sono stati i piloti con un passato nel Mondiale, che hanno fatto valere la loro esperienza. In campionato però hanno fatto passi avanti importanti Petrarca e Perotti.

Pirelli Cup: a Vallelunga vincono le Wild Card Loi e Ruiu

Un weekend davvero intenso ed emozionante quello che si è appena concluso all’autodromo Piero Taruffi.

Un weekend lunghissimo nel quale i primi team sono arrivati già dal mercoledì sera in vista delle prove libere del giovedì, organizzate dal motoclub Gentlemen; la giornata è stata utilissima per effettuare le ultime messe a punto in vista di questo secondo appuntamento con la coppa Italia in un circuito nel quale per molti piloti è difficile cimentarsi.

Il meteo, per quanto le previsioni avessero preventivato un weekend all’insegna del sole e delle alte temperature, è stato piuttosto incerto e questo ha rimescolato ancor di più i valori in campo. Idealgomme Eventi ha comunque soddisfatto appieno le richieste di tutti i piloti portando in circuito tutto il campionario di misure e mescole utilizzabili in gara, SCX, SC0, SC1 ed SC2 oltre alle coperture Rain.

La starting list per le due classi Pirelli Cup, 600 e 1000, ha visto la presenza di alcune Wild Card d’eccezione, il belga Livio Loi nella classe 600 ed i titolatissimi Gabriele Ruiu e Luca Salvadori nella classe 1000.  Esordio stagionale anche per il Pirelli Centro Italia Velocità, il minitorneo di tre gare all’interno della Pirelli Cup .

Le gare sono state entusiasmanti e la bandiera a scacchi ha decretato la vittoria di Loi, del team Renzi Corse nella classe 600 e di Gabriele Ruiu, alfiere del BmaxRacing nella classe 1000: i tempi che hanno fatto registrare i due dominatori delle gare sono stati di assoluto rilievo, 1'39"6 per Loi e 1'37"4 per Ruiu, a testimonianza dell’eccezionale qualità delle coperture Pirelli.

Premiazione Pirelli Cup

Premiazione Pirelli Cup

Photo by: Pirelli

Le mescole più utilizzate dai piloti sono state la SC0 e la SCX che sicuramente otterranno il massimo durante le gare piu’ calde della stagione, il doppio appuntamento di luglio a Misano e la gara di agosto al Mugello.

La classifica degli iscritti al campionato ha visto un balzo in avanti del pilota del team NTR Lorenzo Petrarca che si è aggiudicato i 250 punti in palio, così come il rientrante Fabrizio Perotti, nella 1000.

Il paddock è stato animato fin dal giovedì dallo staff del Pirelli Village nella nuova doppia hospitality di Idealgomme Eventi; dal nuovo servizio di colazioni fino ai dopocena in relax all’aperto, passando per gli ottimi pranzi e cene del nostro chef Chantal.

Caffè Poli, birra Flea e i vini delle tenute Cesaroni sono stati i protagonisti  a tavola dimostrando ancor di più la qualità e l’esclusività del servizio offerto a team e piloti.

Come sempre Berardino Lanza della ditta Cepitaas ha presenziato alla “gara di casa”, titolata CEPITAAS ROUND DI VALLELUNGA; Luca Raggi ha consegnato una targa in segno di gratitudine per il supporto costante al campionato da oltre 10 anni. Ringraziamo inoltre Antonio Cerra in rappresentanza di Edafos e Deaform.

Ed ora aapuntamento alla Fiera di Verona , che dal 18 al 21 Giugno ci vedrà impegnati nella promozione e vendita delle coperture Pirelli dedicate non solo al mondo delle gare.  

Luca Raggi consegna una targa in segno di gratitudine per il supporto costante alla Pirelli Cup

Luca Raggi consegna una targa in segno di gratitudine per il supporto costante alla Pirelli Cup

Photo by: Pirelli

condivisioni
commenti
Pirelli Cup: quattro vincitori diversi nel ricordo di Boaretto
Articolo precedente

Pirelli Cup: quattro vincitori diversi nel ricordo di Boaretto

Prossimo Articolo

Ideal Gomme Eventi al Motor Bike Expo

Ideal Gomme Eventi al Motor Bike Expo
Carica commenti