MotoE: svelata la lista dei team partecipanti alla prima stagione

Sono stati resi noti i nomi dei team che prenderanno parte al campionato elettrico. Oltre a Tech 3, LCR, Marc VDS, Pramac, Angel Nieto, Avintia e Gresini, saranno presenti anche VR46, Pons Racing, Intact GP e SIC58. 18 le moto presenti in pista.

La classe di supporto totalmente elettrica, lanciata ufficialmente il mese scorso, vedrà schierarsi in griglia 18 moto identiche della Energica che saranno gestite da 11 team a partire dal prossimo anno.

Sette di questi undici team saranno scuderie private che già partecipano in MotoGP: Tech 3, LCR, Marc VDS, Pramac, Angel Nieto, Avintia e Gresini. Tutti questi team schiereranno due moto ciascuno.

I quattro team mancanti sono stati ufficializzati questa mattina e saranno squadre già presenti in Moto2 e Moto3: VR46, Pons Racing, Intact GP e SIC58 Squadra Corse. In questo caso le squadre scenderanno in pista con una sola moto.

Un primo meeting dei team che prenderanno parte al campionato elettrico si è tenuto nella giornata di venerdì in Qatar alla presenza di Carmelo Ezpeleta.

"Abbiamo avuto una prima riunione con tutte le squadre che parteciperanno al campionato del prossimo anno" ha dichiarato Nicolas Goubert, direttore della serie e già responsabile Michelin in MotoGP.

"Ci saranno 11 team che schiereranno 18 moto e saranno tutte Elettrica identiche. In questo caso più che un campionato mondiale sarà una coppa".

"Il prossimo anno avremo cinque appuntamenti in Europa, ma non abbiamo ancora deciso quali saranno i tracciati. Questa è stata soltanto una prima riunione. Possiamo dire che è stato il nostro primo vero passo".

"E' stato importante incontrare tutti i team perché adesso hanno tutte le informazioni necessarie per organizzarsi. Avranno così modo di poter scegliere i piloti ed i membri delle squadre già esistenti".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MOTO
Articolo di tipo Ultime notizie