Formula 1 MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
31 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
51 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
39 giorni
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
02 apr
Prossimo evento tra
31 giorni

Morte Romboni: chiesti 3 rinvii a giudizio per omicidio colposo

L'udienza per decidere se si andrà a processo o meno è stata fissata per il 15 dicembre, ma la famiglia del pilota ligure chiede giustizia per il tragico incidente avvenuto durante il "SIC Supermoto Day" di sette anni fa.

condivisioni
commenti
Morte Romboni: chiesti 3 rinvii a giudizio per omicidio colposo

Tra qualche giorno sarà il settimo anniversario della tragica scomparsa di Doriano Romboni, che ha perso la vita in un drammatico incidente avvenuto durante le prove libere della seconda edizione del "SIC Supermoto Day", manifestazione organizzata in memoria di Marco Simoncelli, che si stava disputando presso la pista "Il Sagittario" di Latina.

Anche se gli anni passano, i familiari del pilota ligure, ed in particolare la moglie Sara, cerca ancora di avere giustizia e un passo in questa direzione è stato fatto proprio nei giorni scorsi: il pm Giuseppe Miliano ha chiesto davanti al gup Giorgia Castriota il rinvio a giudizio per le tre persone ritenute responsabili della morte del 45enne.

Nello specifico si tratta di Sandra Temporini, che è amministratore delegato della "Sagittario srl", nonché titolare del circuito, dell'ispettore e coordinatore del comitato impianti della Federazione moto Gennaro Caccavale, e di Adamo Lorenzi.

I tre dovranno rispondere di concorso in omicidio colposo. In particolare, la Temporini è accusata di "aver omesso di adottare tutte le cautele necessarie alla gestione dell’impianto", che avrebbero impedito "il superamento dei limiti di rischio connaturati alla pratica sportiva".

Ai due esponenti della Federazione invece viene contestato di non aver rilevato le discrepanze tra i dati riportati nella planimetria della pista allegata alla richiesta di omologazione, non imponendo l'utilizzo di protezioni in corrispondenza del tratto a rischio del tracciato in cui è avvenuto l'incidente.

La prossima udienza, per la quale i familiari di Romboni si sono costituiti come parte civile è fissata per il 15 dicembre: solo allora si potrà sapere se e quando ci sarà un processo.

Tragedia in SuperBike Brasil: muore il pilota Matheus Barbosa

Articolo precedente

Tragedia in SuperBike Brasil: muore il pilota Matheus Barbosa

Prossimo Articolo

Il TT del 2021 cancellato per l'incertezza legata al COVID-19

Il TT del 2021 cancellato per l'incertezza legata al COVID-19
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie ALTRE MOTO
Piloti Doriano Romboni
Autore Redazione Motorsport.com