Ricco montepremi per la European Junior Cup

Ricco montepremi per la European Junior Cup

Il campione avrà diritto ad un budget di ben 10.000 euro per il 2012

Sono state rese note le informazioni sul regolamento tecnico e sul montepremi della European Junior Cup, nuova serie riservata alle Kawasaki Ninja 250 R e dedicata ai giovani, che dal 2011 si correrà in concomitanza con alcune delle gare del Mondiale Superbike. "Piatto forte" del montepremi sono i 10.000 euro messi in palio per il vincitore che, nel caso decidesse di iscriversi al campionato Europeo Superstock 600 nel 2012 potrebbe usufruire di altri 5.000 euro di bonus partecipazione. I premi gara prevedono invece 1.000 euro per il primo posto e 300 per la pole position. Alla seconda piazza andranno 600 euro e alla terza 300. Ad eventuali presenze femminili e alle "Giovani Leve" dai 14 ai 15 anni andranno inoltre premi speciali da 250 euro ciascuno. Per quanto riguarda il regolamento tecnico, la Junior Cup prevede la fornitura di uno scarico completo ‘racing' ECU della LeoVince e le sospensioni da competizione della FG Gubellini, tubazioni freno della Fren Tubo, carena leggera degli specialisti italiani della Plastic Bike e pedane regolabili della Gilles Tuning. La Febur metterà a disposizione i manubri racing, i controtelaio e l'attrezzatura per i box. Il pacchetto sarà completato dal lap timer digitale HM-shifter, dai set cambio della Corsa Component e dalle termocoperte dell'italiana Capit.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MOTO
Articolo di tipo Ultime notizie