Bridgestone Challenge: Canducci e Poggi i campioni

Bridgestone Challenge: Canducci e Poggi i campioni

L'appuntamento del Mugello ha chiuso una stagione spettacolare nel ricordo di Emanuele Cassani

Michael Canducci (Yamaha) nella 600 e Andrea Poggi (BMW) nella 1000 sono i Campioni 2015 del Bridgestone Champions Challenge! Questi i piloti che hanno meritato la tabella numero uno e che per tutta la stagione di gare hanno dimostrato in pista la loro netta supremazia. A completare i podi, nella 600 Mazzina (Honda) e Farinelli (Yamaha), e nella 1000 Tomassoni (BMW) e Toffanin (Yamaha).

Sempre velocissimo per tutta la stagione Michael Canducci, il pilota di Ravenna che ha appena raggiunto la maggiore età. Con grande talento ha saputo portare a termine una grande stagione con una condotta magistrale, dimostrando la sua supremazia su tutti i circuiti ma sapendosi difendere anche dagli attacchi degli agguerriti inseguitori.

Mazzina raggiunge il secondo gradino del podio nonostante un inizio di campionato non molto fortunato con una seconda parte tutta all'attacco culminata con la pole position, vittoria e giro veloce in gara al Mugello nell'ultimo appuntamento stagionale. Un grande applauso anche a Farinelli sempre costantemente al vertice e a combattere in tutte le gare. Un grande risultato per il pilota veneto che corona la sua prima apparizione al Bridgestone Champions Challenge.

Nella 1000 Andrea Poggi pilota d'esperienza e di gran manetta ha fatto valere la sua legge sin dalla prima gara. L'imolese ha fatto il vuoto in più di un occasione dimostrando ancora una volta il suo grande talento. Suo principale antagonista un altro pilota veterano del Challenge, Danilo Tomassoni che ha pagato qualche problema tecnico ma che ha sempre mantenuto ben salda la seconda posizione in campionato.

A chiudere il podio Alessio Toffanin al debutto nella massima cilindrata e che ha tenuto a battesimo l'esordio nelle competizioni della nuova Yamaha R1. Missione compiuta anche per il pilota di Rovigo con una stagione in crescendo e che ha evidenziato il grande lavoro di sviluppo svolto in collaborazione con il suo Team.

Una stagione completamente dedicata al Campione Assoluto, Emanuele Cassani, il
numero 96, che ha campeggiato sulle carene, sui caschi, nelle t shirt nel cuore di ognuno a ricordare sempre con quanto affetto sia sempre presente e vicino a tutto il Bridgestone Champions Challenge.

Ora è tempo di preparare la grande kermesse di Milano che premierà i vincitori Assoluti e delle categorie Under e Over in occasione dell'EICMA allo stand Bridgestone Italia, di fronte al pubblico delle grandi occasioni e in un palcoscenico tra i più esclusivi ed emozionanti. Per il 2016 Bridgestone Champions Challenge ha in serbo tantissime novità, che saranno svelate nei giorni della Fiera Internazionale di Milano.

Ancor più spazio riservato ai Rookie, e come sempre una formula che da spazio a tutti, dai giovanissimi ai più esperti e talentuosi. Naturalmente i più bassi costi d'iscrizione e partecipazione di tutto il panorama nazionale e la garanzia dell'organizzazione più apprezzata dai piloti e dai Team del circus velocità nazionale. È già il momento di riservare il proprio posto in griglia per un altro campionato da protagonisti. La pre-iscrizione è assolutamente gratuita e senza alcun vincolo, ma a tutti i piloti con conferma effettiva entro EICMA 2015 sarà garantito l’ingresso gratuito in fiera e altri importanti vantaggi.

"È stata una stagione molto impegnativa, abbiamo portato a termine un campionato molto lungo con ben 7 appuntamenti. Sono molto soddisfatto dei risultati e delle prestazioni raggiunte. Vorrei ringraziare tutti i piloti uno ad uno, i Team, i nostri partner che credono in noi e ci supportano sempre con grande entusiasmo. Naturalmente in particolar modo Bridgestone che continua a sviluppare e fornirci dei pneumatici dalle performance straordinarie con ogni condizione e su qualsiasi tracciato. I risultati, i numeri, i responsi cronometrici parlano da soli e sono chiarissimi. La soddisfazione dei piloti è inoltre il nostro vanto e il nostro orgoglio. Saper di metter loro a disposizione un prodotto vincente è sempre motivo di grande orgoglio per me e tutto il mio staff. Crediamo nel nostro lavoro e stiamo già pensando alla prossima stagione con tante novità che sveleremo all'EICMA di Milano a novembre. Vogliamo lavorare ancor più duramente per raggiungere nuovi traguardi e obbiettivi, ma sempre con la solita grande immensa passione che da sempre ci anima e ci spinge a continuare nel promuovere i valori dello sport e della competizione" ha detto il promoter Luca Raggi.

600 ASSOLUTA
Canducci Michael
Under 25
Canducci Michael
Over 25 Luzzi Nicolas
Over 30 Osler Matteo
Over 40 Frusconi Davide
Over 45 Pazzini Gianluca

1000 ASSOLUTA
Poggi Andrea
PRO
Poggi Andrea
Expert Boccadoro Mauro
Under 35 Francini Fabio
Over 35 Cocchi Sandro
Over 40 Mazza Luca
Over 45 Boccadoro Mauro

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ALTRE MOTO
Articolo di tipo Ultime notizie